Samsung Isocell Slim 3T2, sensore da 20MP ultra-slim per smartphone a schermo intero

Samsung Isocell Slim 3T2, sensore da 20MP ultra-slim per smartphone a schermo intero

Samsung presenta il nuovo sensore di immagini Isocell da 20Mp ultra-slim per smartphone con display a schermo intero, ideale per essere integrato in notch e hole.

 

Scritto da , il 22/01/19

Seguici su

 
 

Samsung Electronics ha presentato il suo più piccolo sensore di immagine ad alta risoluzione, l'Isocell Slim 3T2.

Pur essendo il sensore di immagine più compatto del settore con i suoi 1/3.4 pollici (circa 5,1 millimetri in diagonale), l'Isocell Slim 3T2 con pixel da 0,8 offre una risoluzione di 20 megapixel (Mp) e puo' essere usato per entrambe le fotocamere, sia anteriore che posteriore, negli smartphone di fascia media più moderni.

"Isocell Slim 3T2 è il nostro sensore di immagine 20Mp più piccolo e versatile che aiuta i produttori di dispositivi mobili a differenziare il valore del consumatore non solo nelle prestazioni della fotocamera ma anche nelle funzionalità inclusa la progettazione hardware", ha dichiarato Jinhyun Kwon, vice presidente del System LSI sensor marketing presso Samsung Electronics. "Poiché la richiesta di funzionalità di imaging avanzate nei dispositivi mobili continua a crescere, continueremo a spingere i limiti nelle tecnologie dei sensori di immagine per esperienze utente più ricche".

Con 20 milioni di pixel attivi di dimensioni pari a 0,8 um, Isocell Slim 3T2 è progettato per fornire non solo chiarezza e dettagli ma anche un'elevata fedeltà dei colori grazie all'adozione della tecnologia Isocell Plus di Samsung che consente ai sensori di acquisire e assorbire più informazioni di luce per una riproduzione accurata dei colori anche con pixel di dimensioni sub-micrometriche.

Per supportare gli smartphone con le funzionalità di visualizzazione più recenti, come "hole-in display" (display con un 'foro', come Galaxy A8s) o "notch design" (quelli con la 'tacca' sopra lo schermo), i sensori di immagini frontali devono ridurre al minimo le loro dimensioni pur essendo in grado di acquisire immagini di alta qualità. Il 3T2 con le sue dimensioni di 1/3,4 pollici si puo' adattare all'interno di un piccolo 'foro' o una piccola 'tacca', lasciando così più spazio per il display.

Inoltre, la tecnologia Tetracell di Samsung, che unisce quattro pixel per funzionare come uno, consente al 3T2 di ottenere immagini più luminose e più nitide in condizioni di luce scarsa, poiché la sensibilità della matrice del filtro colore aumenta a quella di un sensore di immagine da 1.6um pixel con risoluzione 5Mp.

Isocell Slim 3T2 puo' essere applicato anche nelle configurazioni multi-camera - ad esempio in sistemi dual-camera o tri-camera - rivolte verso il retro per servire da teleobiettivo. In questi casi, il 3T2 adotta un array di filtri a colori RGB anziché la tecnologia Tetracell.

Le dimensioni ridotte del sensore di immagine riducono anche l'altezza del modulo fotografico di circa il sette percento rispetto al precedente sensore di immagine 20Mp da 1/3 pollici di Samsung. Rispetto ad un sensore da 13MP con la stessa altezza, il 3T2 da 20Mp mantiene una risoluzione effettiva del 60% più elevata con uno zoom digitale 10x offrendo risultati più chiari e accurati.

Samsung ha riferito che il suo sensore Isocell Slim 3T2 dovrebbe entrare nella fase di produzione di massa nel primo trimestre del 2019.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Isocell Slim 3T2, sensore da 20MP ultra-slim per smartphone a schermo intero


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?