Samsung Pay Touch trasforma lo smartphone Galaxy in un POS per ricevere pagamenti

Samsung Pay Touch trasforma lo smartphone Galaxy in un POS per ricevere pagamenti

Samsung Pay Touch trasforma uno smartphone Samsung Galaxy compatibile in un terminale POS per accettare pagamenti fino a 100 dollari per transizione.

 

Scritto da il 01/08/19 | Pubblicato in Samsung Pay Touch | app Samsung | Samsung Pay | Archivio 2019

 

Seguici su

 
 

Samsung ha lanciato l'app Samsung Pay Touch per le piccole imprese in Canada.

L'app è stata trovata da Sammobile all'interno del Google Play Store, dove si legge che Samsung Pay Touch trasforma uno smartphone Samsung Galaxy compatibile in un terminale POS per accettare pagamenti dalle carte di credito/debito contactless supportate oltre che dai dispositivi con impostati portafogli digitali come Google Pay e Samsung Pay. Puo' quindi tornare utile alle piccole imprese per ricevere pagamenti di importi fino a 100 dollari per transizione. Il servizio "ha tutto ciò che ti serve per iniziare, gestire e far crescere la tua attività con una semplice app sul tuo dispositivo Samsung" ha detto la società sudcoreana.

La descrizione ufficiale dice che l'app Samsung Pay Touch è "una soluzione Point-Of-Sale sicura, conveniente ed economica che consente alla tua azienda una maggiore flessibilità nell'accettare pagamenti sempre e ovunque."

Basta scaricare l'app Samsung Pay Touch, completare le fasi di registrazione e in pochi minuti essere pronti ad accettare pagamenti contactless dalle carte di credito e di debito supportate senza l'uso di dongle o altro hardware aggiuntivo. Il cliente per pagare deve solo poggiare la propria carta di credito/debito contactless supportata sul retro dello smartphone trasformato in POS e attendere la conferma della transizione (se si usa un portafoglio digitale come Google Pay e Samsung Pay basta far poggiare il retro dei due dispositivi, proprio come quando si trasferiscono file da un dispositivo ad un altro mediante NFC o Android Beam). Alla base del sistema c'è la tecnologia NFC.

Samsung Pay Touch non prevede costi mensili o costi per l'impostazione degli account ma prevede una piccola tassa per transazione completata. Per i pagamenti effettuati con carta di credito Mastercard o Visa è prevista una tariffa standard del 2,65% per transazione, mentre per pagamenti con carta di debito (Interac Flash) è prevista una tariffa flat di 0,10 dollari per transazione.

Samsung Pay Touch è certificato da Mastercard, VISA, Interac e PCI-DSS, garantendo che le transazioni vengano elaborate in conformità ai massimi standard di sicurezza e sfruttando la sicurezza di Samsung KNOX su tutti gli smartphone Samsung supportati. I pagamenti vengono automaticamente depositati sul conto bancario impostato entro 48 ore.

Al debutto del servizio, gli smartphone Samsung Galaxy compatibili sono: S8, S8+, Note8, S9, S9+, Note9, S10, S10e, S10+.

 
Samsung Pay Touch
Samsung Pay Touch
 

Queste sono le caratteristiche di Samsung Pay Touch:
- Accetta pagamenti fino a 100 dollari per transazione direttamente sul dispositivo Samsung
- Invia ricevute via email
- Personalizza i tuoi prodotti con foto, nomi e prezzi
- Accedi ai dati di vendita in tempo reale e completa la cronologia delle vendite
- Crea più account dello staff per monitorare le vendite individualmente
- Supporta più dispositivi collegati al tuo account
- Accetta carte di credito contactless e di debito (Mastercard, Visa e Interac Flash) e portafogli digitali (Samsung Pay, Google Pay e Apple Pay)

Al momento Samsung Pay Touch è disponibile in Canada, non sappiamo se il servizio verrà portato anche in altri paesi. 

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria