Samsung collabora con la 8K Association per lanciare il programma di certificazione 8KA

Samsung collabora con la 8K Association per lanciare il programma di certificazione 8KA

I televisori 8K di Samsung di quest'anno saranno tra i primi a ricevere la certificazione 8KA, con il nuovo logo di certificazione.

 

Scritto da il 02/01/20 | Pubblicato in CES 2020 | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

A pochi giorni dal CES 2020 di Las Vegas, Samsung Electronics ha annunciato di aver collaborato con la 8K Association (8KA) per stabilire un programma di certificazione unico nel suo genere progettato per distinguere i televisori abilitati alla risoluzione 8K dagli altri dispositivi.

I televisori 8K di Samsung di quest'anno saranno tra i primi a ricevere la certificazione 8KA, con il nuovo logo di certificazione.

"Siamo orgogliosi di essere uno dei membri fondatori dell'Associazione 8K e di far certificare nostri nuovi TV QLED 8K dal programma", ha affermato Hyogun Lee, Vice Presidente esecutivo del Visual Display Business presso Samsung Electronics. "Il nostro obiettivo è fornire ai consumatori la possibilità di identificare facilmente display 8K premium da altri dispositivi durante le decisioni di acquisto. L'home entertainment e i televisori sono investimenti importanti per molti dei nostri consumatori e speriamo che il logo di certificazione 8KA li aiuti a guidarli”.

Il programma di certificazione 8KA mira a distinguere i televisori con un numero di pixel quattro volte superiore rispetto ai televisori 4K standard per chiarezza, contrasto e colore e prestazioni ad alta gamma dinamica (HDR). Tra i requisiti che un televisore deve soddisfare per poter avere la certificazione 8k vi sono:
- la risoluzione del display che puo' raggiungere i 7680x4320 pixel,
- la luminosità di picco superiore a 600 nits,
- il supporto HDMI2.1 e il codec video ad alta efficienza (HVEC).

Le aziende associate come Samsung Electronics saranno in grado di promuovere TV certificati 8K dopo la convalida ricevuta dalla 8KA.

Anche se oggi la risoluzione 8k è assolutamente inutile, Samsung sta puntando molto su questi nuovi televisori. Ancora il 4k non è diffuso, quindi oggi comprare un televisore 8k si puo' ritenere una spesa alquanto inutile, anche perchè i primi tv 8k non sono affatto accessibili - da 3.499 per un 55 pollici di Samsung, da 15.999 euro per un 85 pollici Sony, , da 4.999 euro per un 75 pollici Lg. Tra qualche anno si potrebbe iniziare a pensare all'acquisto di un tv 8k. Col tempo i prezzi si abbasseranno.

Nei prossimi anni le cose cambieranno. Infatti, 8KA prevede di aumentare l'innovazione e lo sviluppo dei contenuti all'interno dell'ecosistema 8K, oltre che di diffondere attività promozionali per il settore 8K, tra cui iniziative per mostrare come i consumatori possono interagire con i contenuti 8K, l'ecosistema e i suoi standard.

La missione dell'organizzazione 8KA è quella di "accrescere l'apprezzamento e la consapevolezza dei prodotti 8K che forniranno un livello di intrattenimento ancora più elevato, fondamentale per l'intrattenimento su grande schermo". Le attività dell'8KA includono: "prestazioni di sviluppo e specifiche dell'interfaccia, programmi per la conformità del logo, formazione e coordinamento con gli sviluppatori dell'ecosistema 8K per aiutare a costruire il mercato 8K".

L'8KA prevede l'ulteriore adozione della creazione, distribuzione e adozione di contenuti 8K, simile all'evoluzione dell'adozione degli standard 4K e del ciclo di acquisto dei consumatori negli ultimi anni. Ad oggi, le aziende e le organizzazioni partner che hanno aderito all'Associazione 8K sono oltre 22.

Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria