Bill Gates beve acqua ricavata da feci e urine

Bill Gates beve acqua ricavata da feci e urine

Bill Gates ha pubblicato su YouTube il video dell'impianto Omniprocessor che trasforma feci e urine in acqua potabile, tramite un processo di ebollizione. L'igiene nei paesi in via di sviluppo è un problema enorme che uccide centinaia di migliaia di bambini ogni anno: Omniprocessor può essere una soluzione.

 

Scritto da , il 07/01/15

Seguici su

 
 

Dopo aver visto questo video qui sotto, nessuno dovrebbe dubitare dell'impegno di Bill Gates nell'aumentare la consapevolezza delle questioni che ruotano attorno all'igiene e la sua importanza per lo sviluppo economico e sociale nei mercati emergenti. Nel video, vediamo Bill Gates bere un bicchiere di acqua ricavata dai rifiuti umani per dimostrare che la tecnologia sviluppata da Janicki Bioenergy, una piccola società di ingegneria con sede al di fuori di Seattle, funziona.

L'igiene nei paesi in via di sviluppo è un problema enorme. Il mancato (o fatto male) smaltimento dei rifiuti provoca la morte di centinaia di migliaia di bambini ogni anno e impedisce loro di svilupparsi sia mentalmente che fisicamente, come nota Gates nel suo blog in cui parla della nuova tecnologia.

"Se siamo in grado di sviluppare modi convenienti e sicuri per sbarazzarci dei rifiuti umani, possiamo prevenire molte di queste morti e quindi aiutare i figli a crescere sani", Gates scrive.

La tecnologia in questione non è particolarmente rivoluzionaria e viene sfruttata dalla macchina chiamata Omniprocessor. Tutto avviene per mezzo della Distillazione, che purifica un liquido riscaldandolo in forma di vapore condensato, un principio di base della chimica di liceo. L'evaporazione del vapore acqueo dai fanghi di rifiuti condensa e crea l'acqua, che viene poi purificata. Il fango rimanente viene quindi riscaldato e gestito da un generatore per produrre elettricità.

"Ho visto cumuli di feci salire tramite un nastro trasportatore e cadere in un grande contenitore" scrive Gates sul suo blog. "Pochi minuti dopo ho preso un lungo sorso del risultato finale: un delizioso bicchiere di acqua potabile". "L'acqua che ho assaggiato era buona come quella che si può bere da una bottiglia".

"Il sistema dei servizi igienico-sanitari così come lo conosciamo nel mondo sviluppato non funziona nei paesi in via di sviluppo. Quindi quello che ci serve in un paese in via di sviluppo è di sistemi molto semplici ", dice Doulaye Kone, che lavora per la Bill e Melinda Gates Foundation che sta seguendo il progetto.

L'impianto di nuova generazione sarà progettato per gestire i rifiuti da 100.000 persone, in grado di produrre fino a 86.000 litri di acqua potabile al giorno e soddisfare una rete di 250 kw di energia elettrica, secondo Gates. Se aiuta anche una famiglia ad avere un bicchiere d'acqua fresca e pulita, dice Gates, ne vale la pena.

Janicki Omniprocessor - Video



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Bill Gates beve acqua ricavata da feci e urine


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?