Skype sul web via browser da oggi per tutti

Skype sul web via browser da oggi per tutti

Microsoft ha lanciato il programma beta di Skype per il web attraverso il quale anche gli utenti italiani possono effettuare chiamate audio e vocali direttamente dal browser, senza bisogno di un'app. Skype per il Web funziona su Chrome, Safari, Firefox e, naturalmente, Internet Explorer.

 

Scritto da , il 16/06/15

Seguici su

 
 

Microsoft sta aprendo l'accesso al suo Skype beta Web per tutti gli utenti dopo il lancio del servizio per i soli residenti in Stati Uniti, Regno Unito, e Italia. Da oggi, tutti coloro che vogliono provare il nuovo servizio possono farlo, e iniciare così da avere un più facile metodo per effettuare chiamate e videochiamate attraverso internet, gratis.

Skype per Web funziona su Internet Explorer, Chrome, Firefox e Safari, anche su dispositivi Chromebook e Linux, e ci si può aspettare il pieno supporto di Microsoft Edge quando Windows 10 sarà disponibile dal 29 luglio. È possibile accedere a Skype per il Web alla pagina web.skype.com e iniziare subito a chattare tramite messaggi istantanei. Per effettuare chiamate o videochiamate, è invece necessario scaricare un plugin al primo utilizzo. Per iniziare a usare Skype per il Web, bastano un browser web supportato e una connessione Internet. 

Microsoft ha annunciato lo scorso novembre che presto sarà possibile fare chiamate video e voce via Skype da qualsiasi computer via browser web. Al momento è aperto un programma di beta che, utilizzando WebRTC, permette di accedere a Skype su Chrome, Safari, Firefox e, naturalmente, Internet Explorer, con però bisogno di installare un plugin particolare, almeno fino al rilascio di una prima versione finale.

N.b.: nella beta, fino a quando WebRTC non sarà finito, Skype per il web richiederà un plug-in per poter funzionare. Non sarà più necessario quando sarà rilasciata la versione finale.

 
Skype per web beta 1
Skype per web beta 1
 
 
Skyper per Web da Browser
Skyper per Web da Browser
 
Leggi anche:

La possibilità di effettuare chiamate audio e video con Skype via browser è particolarmente utile per gli utenti che non hanno accesso all'app dedicata e potrà essere utile per chattare con gli amici o inviare messaggi da, per esempio, un internet cafè in un paese straniero.

Dopo essere stato  a disposizione di "un piccolo numero di utenti attivi e nuovi" in una versione beta limitata solo su Skype.com, Skype per il Web rimane in beta ma apre a tutti. Prima di oggi, era possibile scoprire se si faceva parte dei pochi fortunati beta tester accedendo con la propria username e password sul sito Skype.com, dove, una volta effettuato il login, doveva comparire una notifica che invitava l'utente a partecipare al programma di beta.

Il gigante del software sta lentamente integrando Skype nel browser web, avendolo inizialmente già reso disponibile la chat all'interno di Outlook.com. Tuttavia, il nuovo servizio permette in più di effettuare chiamate video e voce.

La mossa di Microsoft è significativa, in quanto più di 300 milioni di persone usano Skype.

I primi che sta utilizzando Skype sul Web dicono che è molto conveniente poter accedere ai messaggi, inviare note vocali e altro ancora tramite l'interfaccia web. Di seguito alcuni screenshot in anteprima.

 
Skype per web beta 1
Skype per web beta 1
 
Leggi anche:
 
Skyper per Web da Browser
Skyper per Web da Browser
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Skype sul web via browser da oggi per tutti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?