Skype migliora condivisione file e alza limite a 300MB

Skype migliora condivisione file e alza limite a 300MB

 

Scritto da , il 06/07/16

Seguici su

 
 

Microsoft ha aggiornato Skype per i dispositivi mobili e desktop per introdurre alcune nuove funzionalità. La novità piu' importante è che ora il servizio consente di condividere file, foto, documenti e video fino a 300 MB dimensioni con amici e gruppi.

"Milioni di persone usano Skype per inviare le foto delle vacanze, video e documenti ogni giorno, rendendo la condivisione dei file una delle caratteristiche più popolari di Skype" spiega Microsoft in un post sul suo blog. "Come parte della nostra missione di modernizzare Skype, siamo lieti di annunciare alcuni miglioramenti a questa funzione, rendendola più facile da usare e più affidabile per tutti, su tutti i dispositivi."

La società ha rivelato di aver testato diversi limiti di dimensione per la condivisione di file, e sulla base dei risultati di questi test è stato scelto il limite di 300 MB. Gia' da alcune settimane questo limite è stato introdotto 'di nascosto' e Microsoft ha speigato che "ha funzionato bene per i nostri milioni di utenti".

Se si cerca di inviare un file troppo grande, si riceverà l'errore "File non inviato perché di dimensioni superiori a 300 MB". È previsto un limite di 30 giorni per il file condiviso nella conversazione, e una volta passato questo periodo, il file non sarà più disponibile e al suo posto si visualizzerà una miniatura e il messaggio "file non disponibile".

Per coloro che vogliono inviare file più grandi di 300 MB, Microsoft consiglia di utilizzare Onedrive per condividere foto, video e documenti con i tuoi contatti, e offre ulteriori vantaggi fino a 5 GB di spazio gratuito, tra cui la sincronizzazione locale e la collaborazione tramite le App di Office. I file aggiunti su OneDrive possono avere una grandezza massima di 10 GB.

 
Skype per Android
Skype per Android
 

Tra le altre novità introdotte da Skype, il servizio ora permette anche di condividere contenuti anche se il destinatario è offline (o i destinatari in caso di un gruppo). Da ora, su Skype è possibile condividere file, foto, documenti e video fino a 300 MB con amici e gruppi, anche se non sono in linea: quindi, ora è possibile condividere un video da 280MB di una vacanza con amici e parenti che sono sconnessi da Skype, sapendo che potranno scaricare il video quando torneranno online, perchè nel frattempo il filmato resta salvato nel cloud di Microsoft.

Skype aggiornato ora permette anche di scaricare un file più di una volta su diversi dispositivi. Immagina di essere in treno sulla strada di casa, di ritorno da un viaggio di lavoro, e vuoi iniziare la revisione di un documento di PowerPoint sul telefono, e quindi scaricarlo di nuovo per apportare modifiche sul computer appena tornato a casa: ora è possibile. In pratica, se condividi un file su Skype dal computer, potrai scaricarlo anche dal cellulare e viceversa. Inoltre, se per qualche motivo si perde la connessione in Skype, il trasferimento del file si interromperà automaticamente e continuerà non appena tornata la connessione.

"Facciamo sempre il possibile per migliorare Skype, così che, indipendentemente da dove sei e da cosa fai, tutto 'funzioni per il meglio'. Ora condividere foto, file e altro ancora con amici e parenti è molto più semplice con Skype" ha detto Microsoft.

E' possibile scaricare l'app Skyper per dispositivi mobili iOS e Android dai rispettivi store, o per PC dal sito skype.com.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Skype migliora condivisione file e alza limite a 300MB


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?