Recensione LG G Watch R, Smartwatch Android Wear Rotondo che sfida Moto 360

Recensione LG G Watch R, Smartwatch Android Wear Rotondo che sfida Moto 360

Ed eccoci finalmente arrivati al momento della verità ovvero la recensione finale di LG G Watch R, Smartwatch Android Wear Rotondo che sfida l'apprezzatissimo Motorola Moto 360

 

Scritto da , il 16/05/15

Seguici su

 
 

Siete alla ricerca di uno Smartwatch funzionale ed attraente? Ecco LG G Watch R ovvero il primo Smartwatch rotondo dell'azienda che vi mostriamo oggi nella nostra recensione completa.

Hardware:

Il dispositivo è spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 Ghz accompagnato da 512 megabyte di memoria RAM e 4 GB di memoria interna che si possono sfruttare anche per immagazzinare immagini o canzoni da poter poi ascoltare in accoppiata ad un auricolare Bluetooth.

Anteriormente troviamo il display da 1,3 pollici POLED realizzato in plastica e dotato di una risoluzione di 320 x 320 pixel, il display restituisce dei contrasti molto accentuati ed un'ottima visibilità sotto la luce diretta del sole anche se segnaliamo che non è presente il sensore per la regolazione automatica della luminosità quindi dovrete andare ogni volta manualmente a settare questo parametro.

La batteria, grande neo di praticamente tutti gli Smartwatch Android Wear, è da 410 mAh ed in questo caso stupisce perché con utilizzi mediamente intensi si arrivano a coprire due giornate di utilizzo con una sola ricarica.

Il resto delle specifiche prevede una cassa in metallo, cinturino in vera pelle e resistenza all'acqua fino ad un metro per un massimo di 30 minuti. 

 
LG G Watch R
LG G Watch R
 

Software:

Il sistema operativo è basato su Android da subito aggiornato alla versione 5.0.1 Lollipop che ovviamente però è stato completamente ridisegnato per adattarsi al piccolo display del prodotto.

La parola d'ordine è gesture, dopo pochi minuti di utilizzo famigliarizzerete senza problemi con il prodotto ed ogni operazioni vi sembrerà semplice mentre grazie ai comandi vocali potete per esempio far partire una chiamata, mandare un sms oppure ancora rispondere ad una mail senza tirar fuori dalla tasca il vostro Smartphone.

Nessun problema per quanto riguarda la fluidità generale del prodotto che in nessun caso ci ha restituito riavii o crash.

Android 5.0 Lollipop (Wear) ha introdotto moltissime nuove funzionalità, una nuova grafica e soprattutto le nuove API che stanno permettendo agli sviluppatori di creare moltissime skin da utilizzare per personalizzare a nostro piacere l'orologio. 

Leggi anche:
 
LG G Watch R
LG G Watch R
 

Costruzione e comodità:

Iniziamo subito dicendo che personalmente non sono amante dei prodotti da tenere 24 ore al giorno al polso ma nonostante questo LG G Watch R si fa apprezzare perché risulta essere si molto grande ma anche molto leggero e ben costruito.

Vi lasciamo ora alla nostra video recensione completa in cui vi mostriamo ogni aspetto del prodotto in questione in vendita in Italia al prezzo ufficiale di 249 euro, buona visione.

Leggi anche:

Review LG G Watch R, video recensione in Italiano



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione LG G Watch R, Smartwatch Android Wear Rotondo che sfida Moto 360


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?