Dimenticate Apple Watch, Dole fa una banana indossabile

Dimenticate Apple Watch, Dole fa una banana indossabile

Il più grande produttore al mondo di frutta e verdura Dole per la maratona di Tokyo 2015 ha creato la prima banana indossabile al polso. Sulla buccia della banana i corridori possono leggere notifiche, tweet, la propria frequenza cardiaca e la stima del tempo di quando mangiare la prossima banana. Con un video Dole svela il suo Progetto 'Wearable Banana'.

 

Scritto da , il 22/02/15

Seguici su

 
 

Prima di Apple Watch, arriva la banana Dole...

Il più grande produttore al mondo di frutta e verdura Dole sponsorizza la maratona di Tokyo dal 2008 e fornirà banane ad ogni gara ai corridori per combattere la carenza di potassio. La divisione giapponese della società si è anche inventata di stampare statistiche e performance delle gare precedenti  direttamente sulle bucce delle banane 

Dalle banane tradizionali a quelle Smart:   Dole ha pensato di rendere la banana smart, creando la prima banana indossabile al polso... di che stiamo parlando? Continuate a leggere, nessuno qui è impazzito... ancora...

Come potete vedere con i vostri occhi nel filmato qui sotto, condiviso da Dole su Youtube, è stata creata una banana 'intelligente' la cui parte "smart" è essenzialmente contenuta all'interno della buccia della banana, che è stata prima sezionata, poi ricucita con all'interno un circuito elettronico e poi legata attorno ai polsi dei corridori come fosse un orologio. Sulla buccia della banana, quindi, i corridori possono leggere notifiche, tweet, la propria frequenza cardiaca e la stima del tempo di quando mangiare la prossima banana.

"La fonte di energia è una piccola batteria collegata alla banana indossabile. All'interno della batteria vi sono LED ultracompatti e altri componenti elettronici", ha detto il portavoce di Dole Japan, Itaru Kunieda. "Questi sono gli unici dettagli sulle specifiche che possiamo dirvi in questo momento".

La tecnologia indossabile si preannuncia essere la prossima grande frontiera dell'elettronica di consumo e del marketing. Il mercato mondiale dei dispositivi indossabili, compresi i fitnessband e gli smartwatch, dovrebbe salire a 52,3 miliardi di dollari entro il 2019, rispetto ai circa 4,5 miliardi di dollari dell'anno scorso, secondo il ricercatore di mercato Juniper Research. L'attesissimo Apple Watch (che arriverà ad Aprile) potrebbe dare al mercato la giusta spinta per incentivare gli acquisti.

Naturalmente, nessuna società sarà in grado di replicare la magia di una banana intelligente e indossabile. Solo a due corridori dei 30.000 partecipanti alla maratona di Tokyo in programma Domenica 22 febbraio saranno consegnati i dispositivi intelligenti di Dole, e dovranno correre 26,2 miglia con una banana al polso, probabilmente senza mangiarla.

Per capire meglio come funzione e vedere come è stata creata la prima banana indossabile al polso vi lasciamo al seguente filmato.

 

Dole 'Wearable_Banana' - La prima banana commestibile e indossabile



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Dimenticate Apple Watch, Dole fa una banana indossabile


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?