Alcatel Onetouch Watch: Unboxing, primo avvio e collegamento

Alcatel Onetouch Watch: Unboxing, primo avvio e collegamento

 

Scritto da il 18/06/15 | Pubblicato in Alcatel Onetouch Watch | Alcatel | Smartwatch | Archivio 2015

 

Seguici su

 
 

Alcatel Onetouch Watch è uno Smartwatch molto interessante che unisce tutte le richieste degli utenti in un solo prodotto lanciato ad un prezzo di 149 euro, conosciamolo insieme grazie al nostro unboxing.

All’interno della confezione di vendita troviamo una miriade di manuali guida, il nostro orologio ed il cavo per la ricarica della batteria.

Il cavo è USB ingresso/USB uscita e questo perchè l’orologio non ha una porta standard Micro USB ma integra direttamente nel cinturino il connettore a grandezza standard.

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Cassa Alcatel OneTouch Watch
Cassa Alcatel OneTouch Watch
 

La cassa del prodotto è realizzata in metallo e sulla destra possiamo vedere l’unico tasto fisico che ci permette di accendere e spegnere il dispositivo.

 
Lettore Battito Cardiaco Alcatel Watch
Lettore Battito Cardiaco Alcatel Watch
 
Leggi anche:
Leggi anche:

Sul retro è presente un lettore del battito cardiaco ad infrarossi.

 
Display Alcatel Onetouch Watch
Display Alcatel Onetouch Watch
 

Il display anteriore è circolare ma non assoluto proprio come in Motorola Moto 360 anche se qui non è presente il sensore che regola in automatico la luminosità.

Lo schermo è da 1,22 pollici con tecnologia IPS e risoluzione di 240 x 204 pixel, all’esterno dalle prime impressioni sembra essere ben visibile.

 
NFC Alcatel Onetouch Watch
NFC Alcatel Onetouch Watch
 
Leggi anche:

Integrato nel cinturino troviamo anche un sensore NFC che ci permette di accoppiare velocemente il nostro Smartphone, ovviamente se non avete l’NFC potete comunque utilizzare la configurazione manuale tramite Bluetooth.

Alcatel Onetouch Watch adotta un sistema operativo proprietario in grado di comunicare con prodotti Android (4.3 Jelly Bean o superiore) ed IOS (versione 7 o superiore) sfruttando il modulo Bluetooth 4.0 a basso consumo energetico.

Internamente troviamo una batteria da 210 mAh, piccola sulla carta ma che promette fino a quattro giorni di atuonomia.

Non dimentichiamoci di sottolineare che nonostante il connettore sul cinturino l’orologio risulta essere impermeabile fino ad un metro di profondità per un massimo di 30 minuti grazie alla certificazione IP67.

Vi lasciamo ora al nostro video in cui vi mostriamo anche la procedura di collegamento allo Smartphone, non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube per rimanere sempre aggiornati.

Unboxing e collegamento Alcatel Onetouch Watch



Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria