Omate Rise, orologio Android 3G con scheda SIM

Omate Rise, orologio Android 3G con scheda SIM

 

Scritto da , il 19/01/16

Seguici su

 
 

Alla fine dello scorso anno è stato lanciato Omate X, uno smartwatch economico basato su piattaforma Android e con supporto per connettività 2G. Un anno dopo, lo stesso produttore è tornato per lanciare un nuovo smartwatch, questo chiamato Omate Rise che è sempre basato su piattaforma Android (no Android Wear) ma con supporto per reti 3G su scheda SIM tradizionale.

Diversamente dal precedente smartwatch, questo nuovo Omate Rise utilizza una scheda SIM normale di tipo microSIM. Un dato notizia interessante è che il chip supporta le reti con frequenze 3G 1,900MHz (Stati Uniti) e 2,100MHz (UE) oltre a 2G/EDGE, e questo significa che puo' essere utilizzato anche con SIM italiane.

Omate Rise viene dotato di uno schermo rotondo da 1,3 pollici con risoluzione di 360 x 360 pixel con rivestimento in vetro zaffiro. Lo schermo è circondato da una lunetta in fibra di carbonio. Ad alimentare l'orologio si trova il chipset MediaTek MT2601 (dual-core Cortex-A7 e Mali-400) con 512 MB di RAM e 4GB di memoria interna. La connettività include il supporto per Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, microfono + altoparlante e 3G. La batteria ha una capacità di 580mAh e la durata viene stimata di 2 giorni.

 
Omate Rise smartwatch - specifiche tecniche
Omate Rise smartwatch - specifiche tecniche
 

Lo smartwatch si può preordinare dal 7 dicembre per 48 ore su Indiegogo, in quanto la startup ha bisogno di finanziatori per iniziare a costruire in massa le prime unità - ai sostenitori del progetto verrà regalato un cardiofrequenzimetro Bluetooth della Nordic Semiconductor che normalmente costa 50 dollari. L'orologio stesso non dispone di un sensore della frequenza cardiaca. L'orologio sarà in vendita al prezzo di circa 200 dollari per i primi 500 clienti, mentre il prezzo reale salirà poi a 350 dollari quando l'orologio sarà ufficialmente lanciato sul mercato alla fine del mese di marzo 2016.

L'orologio è stato valutato per resistere all'acqua ed esegue la piattaforma Android 5.1 Lollipop associata con l'interfaccia utente Omate OUI 4.0, ed è abbinabile con smartphone e tablet con Android 4.3+ o iOS 9+.

Come detto sopra, se siete interessati a questo orologio potete cercare la campagna su Indiegogo aperta dal 7 dicembre, mentre la vendita sul mercato avverrà dal mese di marzo 2016.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Omate Rise, orologio Android 3G con scheda SIM


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?