Wearable, Xiaomi supera Fitbit e Apple in vendite per la prima volta

Wearable, Xiaomi supera Fitbit e Apple in vendite per la prima volta

Xiaomi leader del mercato dei wearable nel secondo trimestre del 2017 a livello globale, seguita da Fitbit e Apple che supera entrambe per la prima volta.

 

Scritto da , il 05/08/17

Seguici su

 
 

Secondo il rapporto della società di analisi del mercato Strategy Analytics relativo al mercato dei dispositivi indossabili nel secondo trimestre 2017, le spedizioni globali di wearable hanno raggiunto 22 milioni di unità nei tre mesi terminati a giugno 2017. Xiaomi ha registrato la quota di mercato maggiore pari al 17%, superando con questa per la prima volta le rivali Fitbit e Apple.

Le spedizioni di wearable a livello mondiale hanno raggiunto 21,6 milioni di unità nel secondo trimestre del 2017, con una crescita del 8% in un anno da 20,0 milioni nel secondo trimestre del 2016. La forte domanda di indossabili a basso costo in Cina e gli smartwatch premium negli Stati Uniti ha guidato il mercato, secondo Steven Waltzer, analista di Strategy Analytics.

Xiaomi ha spedito 3,7 milioni di indossabili in tutto il mondo nel secondo trimestre del 2017, con una crescita della propria quota del 23% in un anno da 3,0 milioni di unità nel secondo trimestre del 2016. Xiaomi ha raggiunto il 17% di mercato globale nel Q2 2017 e ha superato Fitbit e Apple per diventare il più grande cenditore di wearable nel periodo.

Secondo Neil Mawston, direttore esecutivo di Strategy Analytics, "i fitness tracker Mi Band di Xiaomi sono selvaggiamente popolari in Cina, grazie ai loro prezzi altamente competitivi e alle ricche funzionalità quali monitoraggio del battito cardiaco, contatori e avvisi".

Fitbit ha spedito 3,4 milioni di indossabili nel Q2 2017 raggiungendo una quota del 15.7% del mercato in tutto il mondo, quota quasi dimezzata dal 28.5% dell'anno precedente.

Secondo Mawston, "Fitbit è a rischio di essere intrappolata tra i fitnessband di fascia bassa venduti da Xiaomi e gli smartwatch di fascia alta venduti da Apple".

Apple ha spedito 2,8 milioni di indossabili in tutto il mondo nel secondo trimestre del 2017, crescendo con la quota che è cresciuta del 56 per cento in un anno da 1,8 milioni nel secondo trimestre del 2016.

Secondo Cliff Raskind, direttore di Strategy Analytics, Apple ha ceduto la leadership nel mercato dei wearable a livello mondiale perchè si concentra sulla fascia alta del mercato: "Apple ha perso per ora la sua leadership nel mercato degli indossabili, questa andata a Xiaomi, perchè manca di presenza nella sottocategoria dei fitnessband. Tuttavia, il lancio del prossimo Watch Series 3 potrebbe rivelarsi un modello di smartwatch popolare e consentire a Apple di recuperare".

 
Wearable - spedizioni e quote di mercato nel Q2 2017
Wearable - spedizioni e quote di mercato nel Q2 2017
 

Wearable Q1 2017: Samsung supera Fitbit in vendite per la prima volta

Apple si è confermata leader del mercato dei dispositivi intelligenti indossabili nel primo trimestre del 2017 a livello globale, seguita da Samsung Electronics in seconda posizione. E' la prima volta che l'azienda sudcoreana va a superare Fitbit, come confermato dai piu' recenti dati di Strategy Analytics pubblicati il 25 giugno.

Samsung deve il proprio successo a dispositivi come il suo smartwatch di punta Gear S3, ma in generale ha raccolto il 12,8% della quota di mercato globale in termini di vendite, superando il 12,1% di Fitbit. Apple ha mantenuto la propria leadership con una quota di mercato del 53%.

Secondo Strategy Analytics, come riportato dal sito The Investor, Fitbit si è fatta superare da Samsung a causa della domanda rallentata per i suoi wearable ed il ritardo del debutto del suo primo smartwatch, il cui lancio è stato rinviato entro la fine di quest'anno.

Disponibili sul mercato dallo scorso mese di Novembre, gli smartwatch Samsung Gear S3 hanno guadagnato popolarità secondo il The Investor grazie a funzionalità come il supporto per i pagamenti in mobilità via Samsung Pay, alla durata della batteria e alle funzionalità GPS integrate

In termini di spedizione totale dei prodotti, i dati di Strategy Analytics mostrano che Apple si conferma leader del mercato dei dispositivi intelligenti indossabili nel primo trimestre del 2017 a livello globale con una quota di mercato del 16%, seguita dalla cinese Xiaomi in terza posizione con il 15,5% di quota e da Fitbit in quarta posizione con una percentuale del 12,3%.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Wearable, Xiaomi supera Fitbit e Apple in vendite per la prima volta


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?