Apple Watch, supporto per watchfaces di terze parti in arrivo

Apple Watch, supporto per watchfaces di terze parti in arrivo

I possessori di Apple Watch potranno personalizzare l'orologio ancora di piu' con il supporto di watchfaces dagli sviluppatori di terze parti in arrivo.

 

Scritto da , il 16/04/18

Seguici su

 
 

Apple ha presentato il suo primo smartwatch, l'Apple Watch, nel 2015 e da allora le uniche watchfaces disponibili sono quelle realizzate dalla stessa società mentre non è mai stata data la possibilità di crearne di alternativa agli sviluppatori di terze parti. Questo sta per cambiare.

I ragazzi del sito 9to5Mac hanno tovato delle righe nel codice di watchOS 4.3.1 che suggerisce il supporto futuro per le watchfaces di terze parti. Il supporto è quindi al momento in test ma non si sa quando potrà essere introdotto. Probabilmente, tuttavia, arriverà con watchOS 5.0 che Apple dovrebbe presentare alla sua prossima WWDC prima di essere disponibile al pubblico da questo autunno.

Quando il supporto sarà completo i possessori di uno smartwatch Apple - resta da vedere se tutte le generazioni o solo le piu' recenti - potranno scaricare dall'App Store delle watchfaces realizzate da sviluppatori di terze parti avendo cosi' molte piu' possibilità di personalizzare l'orologio mentre oggi sono limitati alla personalizzazione delle 'facce' proposte da Apple.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Watch, supporto per watchfaces di terze parti in arrivo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?