Asus VivoWatch BP, wearable con rilevatore della pressione sanguigna disponibile in Italia

Asus VivoWatch BP, wearable con rilevatore della pressione sanguigna disponibile in Italia

I sensori ECG e PPG di Asus VivoWatch BP misurano la pressione arteriosa in soli 15 secondi.

 

Scritto da , il 29/01/19

Seguici su

 
 

Asus in occasione del Computex 2018 ha annunciato il VivoWatch BP (HC-A04), il wearable successore dell'originale VivoWatch annunciato quattro anni fa, che per gli amanti del benessere incorpora un rilevatore della pressione sanguigna. Il wearable arriva ora in Italia.

Il wearable integra la tecnologia HealthAI di Asus che analizza le misurazioni della pressione sanguigna di chi lo indossa e le abitudini di vita quotidiana per fornire suggerimenti utili per il controllo della pressione (come quanti passi fare durante la giornata, quante ore di sonno fare durante la notte e anche incentiva a fare dell'attività sportiva).

Oltre alla pressione sanguigna, il dispositivo tiene traccia di altri dati vitali come la frequenza cardiaca, la qualità del sonno, l'indice di de-stress e raccoglie i dati di diverse attività. I sensori ECG e PPG incorporati misurano la pressione arteriosa in soli 15 secondi. Asus nota che il VivoWatch BP non fornisce funzionalità elettrocardiografica.

Tutti i dati raccolti vengono inviati all'apposita app sullo smartphone Android/iOS chiamata HealthConnect, che utilizza un algoritmo per analizzare automaticamente i dati dei sensori ECG e PPG e altri parametri sulla salute rilevati da VivoWatch BP per fornire consigli personalizzati per la gestione della propria salute e forma fisica, quali gli obiettivi quotidiani di esercizio e riposo formulati sulla base dei più recenti studi scientifici e raccomandazioni mediche. 

Il dispositivo integra anche un modulo GPS per il tracciamento della posizione, questa anche condivisibile con altre persone, e consente di monitorare le statistiche sull’attività, come la velocità, la distanza e il tempo, mentre un pedometro rileva il numero totale di passi compiuti in una giornata. E' presente un indicatore della frequenza cardiaca aerobica per fornire notifiche sia visive che avvisi con vibrazione per segnarle un esercizio aerobico svolto correttamente o quando si va sotto sforzo.

VivoWatch BP anche stima le calorie bruciate in una giornata in base al sesso, all’età, al peso, alla frequenza cardiaca ed al livello di attività svolta. 

Asus ha stimato una durata della batteria del VivoWatch BP di circa 28 giorni con un utilizzo normale.

Asus precisa che il VivoWatch BP non è un dispositivo medico e non è destinato alla diagnosi mediche. I risultati delle misurazioni sono solo di riferimento, non si devono quindi regolare i farmaci in base ai risultati delle misurazioni ottenute dal VivoWatch BP, solo un medico è qualificato per diagnosticare e trattare l'ipertensione.

Riguardo prezzi e disponibiltà, Asus Italia propone il VivoWatch BP a partire da fine Gennaio 2019 presso gli ASUS Gold Store al prezzo consigliato di 199,90 euro.

 
Asus VivoWatch BP
Asus VivoWatch BP
 

Punti di forza di Asus VivoWatch BP

- Sensori ECG e PPG integrati: Monitora in tempo reale lo stato di salute, incluso i dati di frequenza cardiaca, sonno, attività, esercizio e livello di stress (HRV score).

- Tecnologia ASUS HealthAI: L'algoritmo integrato nella app fornisce consigli personalizzati sullo stato di salute e suggerimenti per la gestione della pressione arteriosa, basati sulle misurazioni effettuate e le abitudini personali rilevate.

- Sensore GPS integrato: tracciamento dei percorsi e visualizzazione di mappe e statistiche delle attività di allenamento svolte quali velocità, distanza e durata, grazie all’intuitiva app ASUS HealthConnect.

- Durata della batteria di 28 giorni: utile per monitorare lo stato di salute 24 ore su 24, 7 giorni su 7.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Asus VivoWatch BP, wearable con rilevatore della pressione sanguigna disponibile in Italia


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?