Apple Watch, app Walkie-Talkie torna attiva dopo che un bug, ora risolto, faceva spiare altri utenti

Apple Watch, app Walkie-Talkie torna attiva dopo che un bug, ora risolto, faceva spiare altri utenti

Apple ha riattivato l'app walkie-talkie dopo avere risolto la vulnerabilità trovata che poteva consentire a qualcuno di ascoltare attraverso l'iPhone di un altro cliente senza consenso.

 

Scritto da il 23/07/19 | Pubblicato in Apple Watch | smartwatch Apple | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Apple ha riattivato la sua app Walkie-Talkie per Apple Watch dopo averla disattivata per alcune settimane causa di una vulnerabilità trovata che poteva consentire a qualcuno di ascoltare attraverso l'iPhone di un altro cliente senza consenso. La correzione del bug e la riattivazione dell'app sono arrivate come parte dell'aggiornamento software iOS 12.4 per iPhone e watchOS 5.3 per Apple Watch.

Apple aveva pubblicamente rivelato la vulnerabilità in una intervista a Techcrunch, senza entrare troppo nei dettagli, solo dopo aver disattivato la app per evitare che qualcuno potesse sfruttarla. Era comunque possibile sfruttare il bug solo soddisfando una serie di determinate condizioni. Da quanto appreso, per quanto rivelato dalla società di Cupertino, il bug non è stato mai sfruttato da malintenzionati. Alla Apple la vulnerabilità era stata segnalata da un portale che si occupa di scovare vulnerabilità nei sistemi operativi. 

Questa la dichiarazione di Apple riportata da Techcrunch nel comunicare la scoperta della vulnerabilità e la disattivazione dell'app Walkie-Talkie:
"Ci siamo appena resi conto di una vulnerabilità legata all'app Walkie-Talkie su Apple Watch e la teniamo disattivata fino a quando avremo risolto il problema. Ci scusiamo con i nostri clienti per l'inconveniente e ripristineremo la funzionalità il prima possibile. Anche se non siamo a conoscenza di alcun uso della vulnerabilità nei confronti di un cliente e sono richieste condizioni e sequenze di eventi specifiche per sfruttarlo, prendiamo estremamente sul serio la sicurezza e la privacy dei nostri clienti. Abbiamo concluso che disabilitare l'app era la giusta linea d'azione in quanto questo bug poteva consentire a qualcuno di ascoltare attraverso l'iPhone di un altro cliente senza consenso. Ci scusiamo nuovamente per questo problema e l'inconveniente."

Walkie-Talkie è un nuovo modo semplice e divertente per parlare con un altro proprietario di Apple Watch compatibile. Come si farebbe con un vero walkie-talkie, è sufficiente premere un pulsante per parlare e rilasciarlo per ascoltare la risposta. Per usare Walkie-Talkie è richiesto che entrambi i partecipanti alla conversazione abbiano una connessione via Bluetooth a iPhone, oppure ad una rete Wi-Fi o cellulare.

All'inizio di quest'anno è stato scoperto un bug nella funzione di chiamata di gruppo di FaceTime che consentiva alle persone di ascoltare prima che una chiamata venisse accettata. Apple si è attivata risolvendo il problema, ricompensando il ragazzo che lo aveva segnalato.

Apple, come promesso, ha riattivato l'app Walkie-Talkie dopo aver risolto il problema. Il fix è arrivato con iOS 12.4 per iPhone e watchOS 5.3 per Apple Watch.

Articolo aggiornato il 23 luglio in seguito al rilascio degli aggiornamenti software iOS 12.4 per iPhone e watchOS 5.3 per Apple Watch che hanno incluso una correzione relativa alla sicurezza per l'app Walkie-Talkie su Apple Watch e abilitato nuovamente la funzionalità di walkie-talkie.

Leggi anche:
Leggi anche: