Google Fit, accesso alle statistiche semplificato su iOS e Android

Google Fit, accesso alle statistiche semplificato su iOS e Android

Con un semplice tocco o uno swipe, le statistiche di Google Fit sono ora piu' rapidamente accessibili sui dispositivi iOS e Android.

 

Scritto da , il 19/02/20

 

Seguici su

 
 

Gli indossatori di smartwatch alimentati dalla piattaforma WearOS di Google adesso possono accedere alle statistiche di Google Fit piu' facilmente, sia su dispositivi Android che iOS. 

Leggi anche:

Come comunicato dall'account Twitter ufficiale @WearOSbyGoogle (via Engadget), coloro che hanno un wearable WearOS possono rapidamente accedere alle statistiche di Google Fit con un tocco sul widget nella schermata di blocco o scorrendo la schermata principale su Android, mentre basta scorrere al widget nella vista Oggi sui dispositivi iOS di Apple.

E' possibile aggiungere il widget di Google Fit - o spostarlo in altra posizione se già presente - nella vista Oggi sui dispositivi iOS scorrendo verso destra sulla schermata Home o sul blocco schermo, poi scorrendo fino in fondo e toccando Modifica: a questo punto, per aggiungere un widget bisogna toccare il pulsante '+' mentre per riordinare i widget già inseriti va tenuta premuta l'icona con tre linee orizzontali accanto al widget da spostare e trascinato nell'ordine desiderato. Per salvare, alla fine, bisogna toccare 'Fine'. Su iPad con iPadOS è possibile anche salvare i widget in modo che siano sempre disponibili sulla schermata Home usando il layout Altre app.

Sui dispositivi Android, per aggiungere il widget Google Fit bisogna toccare e tenere premuto uno spazio vuoto in una schermata Home, quindi bisogna toccare 'Widget', poi toccare e tenere premuto il widget desiderato facendolo scorrere fino alla posizione desiderata: una volta trovata la posizione, sollevare il dito per rilasciare il widget.

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria