Amazfit presenta Rebranding del marchio e gli smartwatch GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3

Amazfit presenta Rebranding del marchio e gli smartwatch GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3

Il rebrand del marchio Amazfit arriva al fianco del lancio delle nuove serie di smartwatch GTR 3 e GTS 3 comprensive dei tre nuovi modelli GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3 tutti dotati di funzioni per la salute e il fitness oltre ad una batteria di lunga durata.

 

Scritto da il 13/10/21 | Pubblicato in Amazfit GTR 3 Pro | Amazfit GTR 3 | Amazfit GTS 3 | Archivio 2021

Seguici su

 
 
Il produttore di smartwearable Amazfit ha annunciato i nuovi smartwatch GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3 e il proprio rebrand.

Il rebrand di Amazfit

Amazfit è un marchio di proprietà di Zepp Health che ha spedito oltre 100 milioni di dispositivi in tutto il mondo a partire dal 2014, suo anno di nascita, tra smartwatch e band, attrezzature per il fitness e auricolari. La nuova identità, affiancata dal nuovo claim "Up Your Game", è stata voluta per "riflettere tutto questo attraverso un'ampia gamma di colori audaci e un'evoluzione giocosa del logo Amazfit".  La visione di Amazfit è quella di "spingere quante più persone a vivere le loro passioni ed esprimere il loro spirito liberamente"

"Siamo diventati parte dello stile di vita delle persone - aiutandole a mostrare la loro personalità, energia e attitudine. Pertanto, abbiamo deciso di rinfrescare e aggiornare il marchio Amazfit, per esprimere meglio la nostra visione e incoraggiare le persone a vivere una vita più sana. Per il primo passo di questo viaggio, sono entusiasta di mostrarvi il nuovo logo Amazfit. Rappresenta un mondo colorato e mostra il valore del nostro essere inclusivi", ha commentato il CEO di Amazfit, Huang Wang.

Amazfit ha collaborato con il brand di moda HELIOT EMIL e Christian Cowan, che hanno entrambi integrato i prodotti Amazfit all’interno delle loro sfilate, rispettivamente alla settimana della moda di Parigi e a quella di New York. Inoltre, Cowan è diventato consulente Amazfit GT3 Experience.

Il rebrand del marchio arriva mentre Amazfit lancia le sue nuove serie di smartwatch GTR 3 e GTS 3 comprensive dei tre nuovi modelli GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3 tutti dotati di funzioni per la salute e il fitness oltre ad una batteria di lunga durata.   

 
Il nuovo logo di Amazfit
Il nuovo logo di Amazfit
 

Amazfit GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3

Amazfit lancia le nuove serie di smartwatch GTR 3 e GTS 3 comprensive dei tre nuovi modelli GTR 3 ProGTR 3 e GTS 3 tutti basati sul nuovo sistema operativo Zepp OS e dotati di funzioni per la salute e il fitness oltre ad una batteria di lunga durata. 

 
Amazfit GTR 3 Pro
Amazfit GTR 3 Pro
 
 
Amazfit GTR 3
Amazfit GTR 3
 
 
Amazfit GTS 3
Amazfit GTS 3
 

Zepp OS è progettato per ottimizzare le prestazioni dei dispositivi indossabili Amazfit, consentire una semplice interazione e un consumo energetico inferiore rispetto al precedente sistema operativo utilizzato nei precedenti wearable del marchio. Supporta l'accoppiamento con dispositivi Android e iOS (sui quali va installata l'app Zepp per poter sincronizzare i dati) e le piattaforme più popolari, come Apple Health o Google Fit, per sincronizzare i dati sulla salute, e Strava, Relive, Runkeeper e TrainingPeaks per sincronizzare e condividere i dati relativi allo sport. Inoltre, Zepp OS consente la personalizzazione del quadrante tra oltre 150 quadranti predefiniti e sarà prossimamente possibile progettare i propri quadranti (watch face), anche con foto personale sullo sfondo. E in base al telefono collegato, è possibile anche gestire la propria giornata con le notifiche dei messaggi, i promemoria di sedentarietà e idratazione, il calendario, gli eventi e le liste di cose da fare, le previsioni del tempo, il controllo remoto della fotocamera tramite bluetooth e altro ancora.

I nuovi smartwatch Amazfit offrono la possibilità di testare quattro parametri relativi alla propria salute con un solo tocco grazie a sei fotodiodi BioTracker PPG 3.0, che permettono di misurare in 45 secondi: frequenza cardiaca, ossigeno nel sangue (SPO2), livello di stress e frequenza respiratoria. Per effettuare la misurazione con un solo tocco, Amazfit consiglia di indossare l'orologio saldamente al polso, a un dito di distanza dal palmo, e tenere il braccio fermo per ottenere i migliori risultati.Avvisi SpO2 vengono inviati se i valori rilevati sono troppo bassi rispetto al valore prestabilito: questo deve essere impostato nell'app Zepp e sull'orologio, a un minimo dell'80%. Inoltre, Amazfit nota che il movimento e le caratteristiche ambientali e fisiche possono influenzare la velocità e la precisione del monitoraggio e delle misurazioni. 

Non manca il monitoraggio della frequenza cardiaca durante tutto il giorno, anche col wearable immerso in acqua, con possibilità di ricevere avvisi per frequenze cardiache anormali (sia alte, sia basse). Presente anche il monitoraggio avanzato del sonno (leggero, profondo e REM7, oltre ai tempi di veglia durante la notte, i sonnellini diurni di oltre 20 minuti e la qualità della respirazione). Gli orologi permettono di vedere a colpo d'occhio lo stato della salute e di benessere attuali nell'unico punteggio PAI (Personal Activity Intelligence), ottenuto in base ai dati dei precedenti sette giorni di attività. Per le femmine, i nuovi smartwatch di Amazfit offrono il monitoraggio avanzato del ciclo mestruale.

Gli smartwatch delle serie GTR 3 e GTS 3 supportano i comandi vocali di Alexa: quando il wearable è online si può impostare un allarme, fare una domanda e altro ancora, mentre quando  offline è possibile avviare la modalità Sport o una funzionalità di monitoraggio salute.

Presenti anche il GPS con rilevamento della posizione basato su cinque sistemi satellitari e strumenti motivazionali per tracciare le corse con il Virtual Pacer (opzionale e compatibile solo con le modalità sportive Outdoor Running e Treadmill).

GTR 3 Pro è il modello top del nuovo trio di smartwatch Amazfit. E' dotato di un display AMOLED ultra HD da 1,45 pollici e 331ppi con rapporto schermo/corpo del 70,6%. Dispone di una classica corona per la navigazione nell'interfaccia utente. Supporta il monitoraggio di oltre 150 modalità sportive manuali, mentre per gli sport più popolari offre il riconoscimento intelligente del tipo di allenamento. Amazfit stima una autonomia del GTR 3 Pro, alimentato da una batteria da 450mAh, di fino a 12 giorni di funzionamento non-stop con una singola carica completa. GTR 3 Pro offre 2,3GB di memoria integrata per memorizzare la musica preferita - è infatti possibile riprodurre musica direttamente dall'orologio, senza la necessità di avere il proprio smartphone a portata di mano. Inoltre, GTR 3 Pro può rispondere a chiamate telefoniche quando è collegato a uno smartphone tramite bluetooth.

GTR 3 è uno smartwatch costruito con un corpo in lega di alluminio utilizzato generalmente in ambito aeronautico perché leggero, con corona girevole che si integra con lo schermo circolare in vetro per dare un maggiore senso di immersione. Il display è AMOLED HD da 1,39 pollici mentre la batteria ha capacità di 450mAh con autonomia stimata dal produttore a fino 21 giorni.

GTS 3 è uno smartwatch sottile e leggero con un display quadrato AMOLED da 1,75 pollici, risoluzione con densità di 341ppi e rapporto schermo/corpo del 72,4%. A parte la sua forma, le caratteristiche del GTS 3 sono praticamente le stesse del GTR 3.

Riguardo prezzi e disponibilità, in Italia i prezzi partono da 149,90 euro per Amazfit GTR 3 e GTS 3, e da 199,90 euro per Amazfit GTR 3 Pro con disponibilità nell'e-commerce ufficiale Amazfit e presso i negozi di elettronica specializzati (Euronics, Unieuro, Trony, Expert, Media World).

 
Amazfit GTR 3 Pro - confezione di vendita
Amazfit GTR 3 Pro - confezione di vendita
 
 
Amazfit GTR 3 - confezione di vendita
Amazfit GTR 3 - confezione di vendita
 
 
Amazfit GTS 3 - confezione di vendita
Amazfit GTS 3 - confezione di vendita
 

Specifiche tecniche GTR 3 Pro:
Schermo: 1,45" (rotondo), AMOLED con risoluzione 331ppi
Rapporto Schermo/corpo: 70,6%
Batteria e autonomia (utilizzo tipico): 450mAh (12 giorni)
Speaker: Sì
Wi-Fi: Sì
Archivio musicale: Sì (2.3GB)
Chiamate Bluetooth: supportato
Peso: 32 grammi
Modalità Sports: 150+
Corona di navigazione classica: Sì
Riconoscimento automatico sport: Sì

Specifiche tecniche GTR 3:
Schermo: 1,39" (rotondo), AMOLED con risoluzione 326ppi
Rapporto Schermo/corpo: 66%
Batteria e autonomia (utilizzo tipico): 450mAh (21 giorni)
Speaker: No
Wi-Fi: No
Archivio musicale: No
Chiamate Bluetooth: No
Peso: 32 grammi
Modalità Sports: 150+
Corona di navigazione classica: Sì
Riconoscimento automatico sport: Sì

Specifiche tecniche GTS 3:
Schermo: 1,75" (quadrato), AMOLED con risoluzione 341ppi
Rapporto Schermo/corpo: 72,4%
Batteria e autonomia (utilizzo tipico): 250mAh (12 giorni)
Speaker: No
Wi-Fi: No
Archivio musicale: No
Chiamate Bluetooth: No
Peso: 24,4 grammi
Modalità Sports: 150+
Corona di navigazione classica: Sì
Riconoscimento automatico sport: Sì

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria