Apple lancia nuovi cinturini Pride Edition per Apple Watch

Apple lancia nuovi cinturini Pride Edition per Apple Watch

Apple lancia i nuovi cinturini 'Sport Loop' e 'Nike Sport Loop' Pride Edition e un nuovo quadrante Pride dinamico.

 

Scritto da il 25/05/22 | Pubblicato in Apple Watch | accessori Apple Watch | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Per celebrare il mese del Pride questo giugno, Apple lancia due nuovi cinturini Pride Edition e un nuovo quadrante Pride dinamico a sostegno della comunità LGBTQ+ globale e del movimento per l'uguaglianza.

Il cinturino Sport Loop Pride Edition di quest'anno è ispirato "alla forza e allo spirito di inclusione della comunità LGBTQ+" e declina la bandiera arcobaleno in cinque nuovi colori: il nero e il marrone simboleggiano le comunità LGBTQ+ di colore, ma anche chi vive con l’HIV/AIDS e chi ha perso la vita a causa di questa malattia, mentre l’azzurro, il rosa e il bianco rendono omaggio alle persone transgender e non binarie. Questo cinturino è realizzato in nylon intrecciato a doppio strato con una trama morbida e traspirante. La parola "pride" è intrecciata direttamente nel cinturino, motivo creato rimuovendo alcuni fili dal tessuto in modo da ottenere una texture tridimensionale. La scritta è realizzata in uno stile corsivo ispirato all'originale saluto "hello” visualizzato sul primo Macintosh nel 1984. Sul retro del cinturino, le strisce a strappo sono fissate saldamente sul cinturino per una maggiore robustezza, e la chiusura hook-and-loop è comoda e regolabile.

Il nuovo cinturino Nike Sport Loop Pride Edition è realizzato con materiale morbido, traspirante e leggero. È ispirato alla collezione Nike BeTrue, un’iniziativa che promuove l’uguaglianza nello sport, e ha una pratica chiusura regolabile hook-and-loop. La trama del tessuto è realizzata per offrire il massimo comfort a contatto con la pelle e lasciare evaporare il sudore, mentre le strisce a strappo sono fissate sul cinturino per una maggiore robustezza.

In abbinamento al cinturino Sport Loop Pride Edition c'è il nuovo quadrante Pride per Apple Watch che combina i colori per rappresentare "la forza e il sostegno reciproco del movimento LGBTQ+". Rispecchiando i passanti intrecciati del cinturino Sport Loop, ogni filo rappresentato nel quadrante contribuisce alla composizione complessiva del quadrante. I fili colorati si muovono mentre la corona digitale su Apple Watch viene ruotata, il display viene toccato o il polso dell'utente viene sollevato.
Leggi anche:
 
Cinturino Sport Loop Pride Edition 2022 per Apple Watch
Cinturino Sport Loop Pride Edition 2022 per Apple Watch
 
 
Cinturino Nike Sport Loop Pride Edition 2022 per Apple Watch
Cinturino Nike Sport Loop Pride Edition 2022 per Apple Watch
 

I nuovi cinturini Sport Loop Pride Edition e Nike Sport Loop Pride Edition sono disponibili in Italia al prezzo di 49 euro cadauno su apple.com e nell'app Apple Store. Il cinturino Nike Sport Loop Pride Edition arriverà presto anche su nike.com. Entrambi sono compatibili con qualsiasi Apple Watch. Il nuovo quadrante Pride è disponibile e compatibile con Apple Watch Series 4 o versioni successive con watchOS 8.6 e iPhone 6s o versioni successive con iOS 15.5.

Giunti alla sua settima edizione, i cinturini e i quadranti di Apple Watch Pride Edition illustrano i modi in cui l'azienda sostiene, supporta ed è orgogliosamente composta dalla comunità LGBTQ+. Al contempo, Apple sostiene economicamente le organizzazioni che difendono i diritti della comunità LGBTQ+ e si battono per un cambiamento positivo nella società. Tra queste: Encircle, un'organizzazione che offre terapia, programmi e servizi alle persone LGBTQ+ e alle loro famiglie con l’obiettivo di migliorarne la vita; The Trevor Project, la più grande organizzazione al mondo per la prevenzione del suicidio e l’intervento in caso di crisi per giovani LGBTQ; Equality Federation Institute, un network di organizzazioni che si battono per i diritti della comunità LGBTQ+ negli USA; Equality North Carolina, la più grande organizzazione per la difesa dei diritti umani della comunità LGBTQ+ in North Carolina, e anche una delle più antiche degli Stati Uniti; Equality Texas, la più grande organizzazione dello stato e si batte per porre fine alle discriminazioni nei confronti della comunità LGTBQ+; Gender Spectrum, impegnata nel creare ambienti sensibili al genere e inclusivi per ogni bambino, bambina e adolescente, e fornisce alle famiglie risorse utili per comprendere meglio il concetto di genere; GLSEN, un’organizzazione formativa che si batte per porre fine a discriminazioni, molestie e bullismo basati su orientamento sessuale, identità di genere ed espressione di genere; Human Rights Campaign, la più grande organizzazione per i diritti civili in America; ILGA World, una federazione internazionale che si batte per i diritti umani di tutte le persone, indipendentemente da orientamento sessuale, identità di genere, espressione di genere e caratteristiche sessuali; National Center for Transgender Equality, che promuove il cambiamento politico e sociale per arrivare a una maggiore comprensione e accettazione delle persone transgender; PFLAG, la prima e più grande organizzazione per le persone LGBTQ+, le loro famiglie e chiunque le sostenga; SMYAL, un’organizzazione con sede a Washington DC che sostiene le persone LGBTQ dai 6 ai 24 anni.

Prossimamente sulla pagina Instagram di Apple sarà visibile la campagna del pride "Shot on iPhone" che metterà in mostra le immagini di un illustre gruppo di creativi intersezionali, celebrando i pionieri queer di oggi in luoghi di importanza storica per il movimento LGBTQ+. La serie conterrà i lavori dei fotografi Ryan McGinley allo Stonewall Inn di New York; Evan Benally Atwood al Window Rock in Arizona; Meinke Klein a The Homomonument ad Amsterdam; Caia Ramalho in Avenida Paulista a San Paolo; Lydia Metral a Plaza de Chueca a Madrid; e Collier Schorr all'Harvey Milk Plaza di San Francisco, featuring Baobei.