WhichApp introduce Now, funzione di live video streaming

WhichApp introduce Now, funzione di live video streaming

 

Scritto da , il 19/05/15

Seguici su

 
 

Si chiama WhichApp ed è la nuova APP tutta italiana che ha lancia lo scorso anno la sfida a WhatsApp ridisegnando il concetto di comunicazione: globale, divertente e sicura. Da Maggio, il servizio ha attivato la nuova funzione Now, che permette agli utenti di WhichApp di chattare su uno sfondo condiviso in live video streaming. L'utente ha la possibilità di inviare una richiesta 'Now' ad un qualsiasi suo contatto e, dopo che l'utente avrà accettato la connessione, 'Now' attiverà il live video streaming.

L'app è stata sviluppata da un team composto da sette persone, età media 34 anni. "Preferiamo iniziare dalla sicurezza, perché darti modo di comunicare nella massima privacy è il nostro obiettivo principale", dicono gli sviluppatori di WhichApp, che per il momento è un servizio di chat senza grosse novità rispetto alle soluzioni concorrenti.

WhichApp è molto simile a Whatsapp, nel 2014 acquisita da Facebook, ma con qualche funzione nuova o presa in prestito da altri servizi, come Snapchat.

Privacy e sicurezza
: è su questo che punta WhichApp, che promette che "sarai sempre certo che la tua comunicazione è protetta con i più elevati standard di mercato (Certificati Verising)".

Cos’è WhichApp? L'app si descrive per essere "una chat veloce, sicura, multipiattaforma, divertente" attraverso cui "parlare con i tuoi amici dalle 2 stanze disponibili: Chat classica e Chat Ghost".

In modalità 'Chat classica' WhichApp consente di inviare messaggi di testo, audio, video e foto, condividere il proprio status e il mood della giornata. In modalità 'Chat Ghost' (fantasma) WhichApp consente di condividere momenti “mordi e fuggi” con testo e foto che si autodistruggono dopo qualche tempo dalla visualizzazione (5-10-15 sec.). Gli sviluppatori promettono che sarà difficile utilizzare la funzione di “screenshot” evitando che testi progettati per l'autocancellazione, possano essere in qualche modo salvati.

In tutte modalità dell’APP (Classica e Ghost) vi è una funzionalità che consente di digitare il testo nella propria lingua, ed inviarlo ad un utente WhichApp recapitandolo nella lingua parlata dal contatto ricevente, con una traduzione simultanea.

WhichApp si può usare su qualsiasi dispositivo tramite un sistema di autenticazione in due passaggi e una crittografia di sicurezza, per essere sicuri che le conversazioni siano al riparo da occhi indiscreti.

Per trovare nuovi amici, se si imposta il profilo come pubblico, vi è la possibilità di farlo con l’attribuzione di un PIN così nessuno conoscerà mai il numero di telefono. WhichApp fa infatti affidamento sul numero di telefono, come Whatsapp, per riconoscere l'utente.

WhichApp è gratis e disponibile su Apple Store e Play Store, ha superato i 30mila utenti e nell'ultimo mese sono stati scambiati oltre 700mila messaggi.

WhichApp - Video presentazione



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su WhichApp introduce Now, funzione di live video streaming


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?