Twitter acquista ZipDial, investe sulle 'Chiamate Perse'

Twitter acquista ZipDial, investe sulle 'Chiamate Perse'

Twitter ha comprato la startup indiana ZipDial, specializzata nel mobile marketing della 'chiamata persa' che prevede che gli utenti chiamino un numero associato ad un'azienda la quale successivamente invierà SMS informativi, coupon e pubblicita' a chi interessato.

 

Scritto da , il 20/01/15

Seguici su

 
 

Twitter ha annunciato oggi di aver acquisito la startup ZipDial con sede a Bangalore in India, una piattaforma di mobile marketing che ha, tra i propri clienti, multinazionali del calibro di Procter & Gamble, Colgate - Palmolive, Gillette, Amazon, Facebook e Walt Disney.

I termini finanziari dell'accordo non sono stati resi noti, ma Forbes ha stimato 30-40 milioni di dollari.

ZipDial è nota per il suo successo di marketing della "chiamata persa". Di cosa si tratta? E' consuetudine fare una chiamata brevissima per non lasciare al destinatario il tempo di rispondere (il classico 'squillo') per segnalare ad amici e parenti, ad esempio, che 'stiamo arrivando'. In modo simile, ZipDial permette ai consumatori di comporre il numero di una società e di simulare una chiamata persa, senza che vi sia riposta; a questo punto l'utente riceverà messaggi di testo da parte dell'azienda contenete informazioni e pubblicità, gratuitamente.

Questo servizio è in rapida crescita nei mercati emergenti come l'India, l'Indonesia e il Brasile - mercati che sono fondamentali per Twitter per la crescita della sua base di utenti, dicono gli analisti. I mercati emergenti stanno diventando sempre più una parte importante della strategia di crescita di Twitter come picchi nei mercati sviluppati come gli Stati Uniti e il Regno Unito.

Twitter ha raggiunto 284 milioni di utenti attivi al mese nei tre mesi finiti a settembre 2014. Circa il 77% di questi utenti si trovano al di fuori degli Stati Uniti.

"Si tratta di un investimento nei mercati emergenti," Rishi Jaitly, direttore di mercato di Twitter India, ha detto al Wall Street Journal in un'intervista Martedì. L'accordo "assicura che possiamo raggiungere ogni indiano con un dispositivo mobile," ha detto.. L'accordo è l'ultimo fra una serie di piccole acquisizioni di startup indiane da parte di giganti della tecnologia a livello globale ed è di buon auspicio per il fiorente ecosistema imprenditoriale dell'India.

ZipDial assegna alle imprese uno speciale numero di telefono che possono usare nei loro annunci pubblicitari e spot televisivi. I clienti chiamano il numero e riagganciano prima di pagare per la chiamata. A loro volta, sarà l'azienda a telefonare o inviare messaggi di testo per promuovere il loro business. Ecco perchè questa forma di marketing viene chiamata 'missing call', ossia 'chiamata persa'.

ZipDial è stata istituita nel 2010 dalla californiana Valerie Wagoner che si è trasferita in India ed è stata incuriosita dal sistema di marketing indiano 'missing call'.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Twitter acquista ZipDial, investe sulle 'Chiamate Perse'


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?