Twitter agli utenti Vip: No foto da Instagram

Twitter agli utenti Vip: No foto da Instagram

 

Scritto da , il 24/01/15

Seguici su

 
 

Twitter invita i suoi utenti più popolari come media, personaggi famosi del mondo dello spettacolo, dello sport e della musica di postare foto direttamente su Twitter invece di condividerle attraverso Instagram. Secondo quanto rivelato dal sito Mashable, Twitter sta inviando a questi utenti 'vip' un messaggio con la richiesta di cui sopra.

Mashable ha condiviso uno screenshot in cui mostra le differenze estetiche tra la condivisione di un collegamento di Instagram e la pubblicazione di una foto direttamente tramite l'upload su Twitter. Eccolo:

 
Twitter - Instagram integrazione
Twitter - Instagram integrazione
 

Nel 2012, Instagram ha terminato l'integrazione delle Twitter Cards, il che significa che le immagini non vengono più mostrate in linea all'interno del tweet condiviso. Invece, le foto condivise da Instagram vengono mostrate in Twitter come viene mostrato un semplicemente collegamento ad Instagram.com, portando l'utente che ci clicca sopra ad uscire da Twitter per essere rimandato sul sito web di Instagram per la visualizzazione della foto.

Nel mese di dicembre, Instagram (ricordiamo essere un'app comprata da Facebook) ha annunciato di aver superato 300 milioni di utenti attivi, superando così gli oltre 284 milioni di utenti attivi di Twitter.

Twitter, che è più vecchio di Instagram, ha lottato per tenere il passo con la concorrenza. Twitter ha rilasciato innumerevoli aggiornamenti per la sua versione web e per le sue applicazioni mobili per cercare di portare più attenzione alle immagini e video.

Questo ultimo messaggio da Twitter ai suoi utenti più popolari, in cui chiede loro di inviare foto dall'applicazione stessa, conferma l'ennesimo tentativo di Twitter di evitare la perdita di ulteriori utenti in un momento in cui sempre più consumatori avidamente consumano sempre più contenuti multimediali.

L'ultima novità annunciata da Twitter è la funzionalità "Mentre non c’eri" che si integra nella timeline degli utenti: un riassunto di alcuni fra i più interessanti Tweet degli account seguiti e che potrebbero essere stati persi. L'algoritmo messo a punto da Twitter sceglie i tweet persi sulla base dell’engagement che hanno generato e di altri fattori. Twitter ha detto di aver introdotto "Mentre non c’eri" con lo scopo di aiutare le persone a stare al passo con ciò che di rilevante succede nel loro mondo, a prescindere dal tempo che trascorrono sulla piattaforma.

Twitter, ricordiamo, ha anche detto lo scorso novembre che sta testando nuove funzionalità come ad esempio una "timeline personalizzata" per i nuovi utenti in modo che i loro profili vengano immediatamente popolati di tweet e consigli di altri profili da iniziare a seguire.

Tutti questi nuovi aggiornamenti sono progettati per rendere Twitter più facile da usare, nella speranza di attirare più utenti e incoraggiare gli utenti che si sono annoiati di usare il servizio a dare alla piattaforma un'altra possibilità.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Twitter agli utenti Vip: No foto da Instagram


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?