WhatsApp e Facebook, arriva Login unico

WhatsApp e Facebook, arriva Login unico

Whatsapp e Facebook presto comunicheranno l'una con l'altra attraverso la funzione WhatsApp SSO, già comparsa sul sito di Whatsapp ma non ancora attiva. Dovrebbe rendere possibile l'autenticazione via login in Facebook e in automatico anche in WhatsApp, oppure viceversa.

 

Scritto da , il 09/02/15

Seguici su

 
 

WhatsApp, il servizio di messaggistica mobile di proprietà di Facebook che è molto popolare nel mondo, soprattutto nei mercati emergenti, sta per aggiungere la funzione di chiamata vocale per tutti. Ma questa non sembra essere l'unica novità che presto riguarderà gli utenti di WhatsApp.

La scorsa settimana, secondo quanto vi abbiamo riportato, WhatsApp iniziato il beta testing delle chiamate via internet con alcuni utenti. La nuova funzione apporta alcune modifiche minori all'interfaccia dell'app, tra cui una scheda separata che elenca le attività di chiamata.

A parte l'integrazione delle chiamate, secondo recenti indiscrezioni, sembra che Whatsapp e Facebook possano comunicare l'una con l'altra.

Stando a quanto riportano vari media, il sito alpha.whatsapp.com include la possibilità di effettuare il login tramite Facebook. Entrando nel sito, prima di confermare il login, viene chiesto di autorizzare Facebook ad utilizzare il servizio WhatsApp SSO.

SSO sta per Single sign-on , ed è la proprietà di un sistema di controllo d'accesso che consente ad un utente di effettuare un'unica autenticazione valida per più sistemi software o risorse informatiche alle quali è abilitato. In pratica, potrebbe essere possibile autenticarsi in Facebook e in automatico anche in WhatsApp, oppure viceversa.

Al momento WhatsApp SSO non è attivo, e se lo si prova si viene reindirizzati al sito dell'app di messaggistica. Tuttavia, secondo le indiscrezioni potrebbe essere l'inizio di una collaborazione e fusione tra i due servizi. E' bene parlare di 'collaborazione' o 'comunicazione' tra i due servizi, perchè non si può parlare di una vera e propria 'integrazione' in quanto WhatsApp e Facebook rimarranno due servizi distaccati.

WhatsApp ha attratto una base di utenti gigantesca di oltre 700 milioni di utenti attivi al mese in tutto il mondo. L'azienda è stata nel 2014 comprata da Facebook per 19 miliardi di dollari, ma WhatsApp è rimasto un servizio invariato e gestito in modo indipendente, nonostante l'acquisizione.

GUIDAcome abilitare le chiamate su WhatsApp


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su WhatsApp e Facebook, arriva Login unico


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?