Twitter, gli utenti scaricano piu' App rispetto alla media

Twitter, gli utenti scaricano piu' App rispetto alla media

Gli utenti di Twitter sono molto interessati al mondo delle applicazioni, secondo un nuovo sondaggio condotto per conto del social network. Risulta che gli utenti Twitter scaricano più applicazioni rispetto alla media di coloro che hanno uno smartphone. Gli utenti italiani di Twitter non solo scoprono e condividono applicazioni su Twitter, ma spesso le promuovono. Nel frattempo, sale al 80 per cento la quota di utenti Twitter che accedono alla piattaforma da un device mobile.

 

Scritto da , il 07/03/15

Seguici su

 
 

Secondo quando emerge da una ricerca per Twitter condotta da Research Now a febbraio 2015, l’80% degli utenti Twitter accede alla piattaforma attraverso dispositivi mobile e il 90% delle visualizzazioni video su Twitter avviene via mobile. Il sondaggio online ha coinvolto 4.500 consumatori in 9 Paesi - Italia, Gran Bretagna, Francia, USA, Spagna, Germania, Brasile, Paesi Bassi e Giappone - e i risultati sono la conferma che Twitter fa bene ad investire nel mobile.

Dal rapporto emerge, inoltre, che gli utenti di Twitter sono molto interessati al mondo delle applicazioni, un interesse che si riflette nelle loro conversazioni sulla piattaforma. Infatti, solo Italia il 61% degli utenti utilizza Twitter per parlare delle applicazioni d’interesse con amici e familiari.

E' emerso che gli utenti Twitter scaricano più applicazioni: in Italia il 63% degli utenti ha installato un applicazione nel corso del mese di febbraio 2015.

Si può quindi affermare che c'è un collegamento tra Twitter e la scoperta e il download di applicazioni mobile. Quasi la metà degli utenti italiani intervistati (il 47% ) ha detto di scaricare un’applicazione che ha visto prima su Twitter, mentre il 34% prima viene a conoscenza dell'esistena di un'app sulla piattaforma di microblogging, quindi condivide la sua esperienza con gli amici, i quali a loro volta scaricano la stessa app.

In Italia l’utente medio di Twitter ha il 18% di applicazioni in più rispetto alla media di coloro che hanno uno smartphone, ed è più propenso a pagare per queste applicazioni. Il 47% degli utenti Twitter ha nel telefono delle applicazioni che ha pagato.

Gli utenti italiani di Twitter non solo scoprono e condividono applicazioni sulla piattaforma, ma spesso, se piaciute, le promuovono. E' una forma indiretta di promozione di un'app, che gli sviluppatori di sicuro apprezzano; per questo Twitter può diventare una importante vetrina sia per presentare e promuovere i prodotti, ma anche per rendere disponibile il download di essi, gratuito o a pagamento, direttamente dalla piattaforma.

Rimanendo in tema di Twitter, avrà luogo dal 23 al 29 marzo 2015 la seconda edizione di #MuseumWeek, l'evento globale di Twitter dedicato alla cultura. Un’appuntamento per i musei di tutto il mondo per mettersi in luce e dialogare su Twitter con i visitatori nel corso di 7 giorni, attraverso 7 temi e utilizzando 7 hashtag.

Rispetto alla prima edizione 2014, quest’anno, grazie alla collaborazione di Twitter con BRIGHT, un collettivo di artisti, sarà possibile vedere le conversazioni legate alla #MuseumWeek trasformarsi in tempo reale in un ‘online artwork’ che cambierà di continuo in base ai Tweet legati all’iniziativa.

A poco meno di un mese dall’apertura delle registrazioni, sono già oltre 1000 i musei e le istituzioni culturali che si sono iscritti, provenienti da oltre 40 Paesi. L’Italia, che lo scorso anno aveva visto l’adesione di 74 musei italiani, conta già 86 iscrizioni, fra cui @Museo_MAXXI, @Museo_MADRE, @museiincomune, @LaTriennale, @gamtorino.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Twitter, gli utenti scaricano piu' App rispetto alla media


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?