Facebook Messenger apre alle App

Facebook Messenger apre alle App

Facebook Messenger ha aperto le porte agli sviluppatori di terze parti, e le prime applicazioni dedicate per la piattaforma di messaggistica di Facebook sono arrivate. Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha rivelato il primo gruppo di applicazioni nate grazie alla partnership tra il Social Network ed alcuni sviluppatori, che si integreranno con Messenger.

 

Scritto da , il 26/03/15

Seguici su

 
 

Facebook Messenger ha aperto le porte agli sviluppatori di terze parti, e le prime applicazioni dedicate per la piattaforma di messaggistica di Facebook sono arrivate.

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha rivelato il primo gruppo di applicazioni nate grazie alla partnership tra il Social Network ed alcuni sviluppatori, che si integreranno con Messenger. La presentazione c'è stata nell'ambito della conferenza dell'azienda F8 Developer Conference di San Francisco durante il keynote di Mercoledì.

Per Facebook, le applicazioni di terze parti possono potenzialmente attirare molti più utenti verso il suo servizio di messaggistica istantanea in continua espansione chiamato Messenger, mentre gli sviluppatori sperano che Facebook porterà visibilità alle loro applicazioni che potrebbero altrimenti essere trascurate.

Le nuove applicazioni specifiche per Messenger possono essere trovati nella nuova sezione "Scopri" presente all'interno dell'app. Alcune delle applicazioni sono indipendenti e lavorano separatamente da Messenger, mentre altre sono state sviluppati appositamente per la nuova piattaforma.

Per identificare nello store di app di iOS e Android le nuove applicazioni che supportano l'integrazione di Messenger è sifficiente trovare l'icona blu nell'icona dell'app stessa. La medesima icona compare dentro l'applicazione e va cliccata per trasferire i contenuti creati direttamente in Messenger. Ad esempio, modificando una foto con un'app che si integra con Messenger, l'immagine potrà essere trasmessa in Messenger cliccando la suddetta icona blu.

Dai messaggi musicali personalizzati agli effetti fotografici animati, di seguito abbiamo raccolto alcune delle prime applicazioni che è possibile utilizzare all'interno di Facebook Messenger.

 
Mark Zuckerberg - F8 2015
Mark Zuckerberg - F8 2015
 

PingTank per Messenger. PingTank consente agli utenti di condividere le foto con delle animazioni sovrapposte sopra - GIF 3D o emoji animate da aggiungere sopra alle foto. E' possibile scattare una foto e scegliere un'animazione basata su quattro stati d'animo: felici, non molto felici, amore, stravaganti o cool. Ogni stato d'animo ha decine di animazioni e gli sviluppatori dicono che ulteriori categorie saranno aggiunte nel tempo.

Gli sviluppatori dell'applicazione, che ha per testimonial artisti del calibro di Chris Brown e l'ex Spice Girl Melanie Brown (alias Mel B), sperano che l'integrazione di Messenger riesca ad attirare più utenti verso il suo servizio autonomo con lo stesso nome, che è stato lanciato in questi giorni.

L'applicazione, che è solo per dispositivi iOS per ora, è gratuita. Il CEO Jeremy Greene dice che la società prevede di monetizzare attraverso partnership con grandi marchi e l'inserimento di pubblicità prossimamente, quando il servizio si espanderà.

Leggi anche:
 
Bitmoji per Messenger
Bitmoji per Messenger
 

Bitmoji per Messenger. Bitmoji consente di creare emoji personalizzate che somigliano all'utente. E' possibile iniziare a progettare un avatar e quindi aggiungere rapidamente dettagli al volto per farlo somigliare a qualcuno. Bitmoji per Messenger è disponibile per iOS e Android.

Ditty per Messenger. Ditty consente agli utenti di inviare agli amici brevi messaggi musicali, con estratti delle canzoni popolari. Si comincia digitando un messaggio - fino a 70 caratteri - e quindi si sceglie un brano dalla raccolta di tracce dell'applicazione. Viene quindi creato automaticamente un messaggio musicale che mostra il testo al ritmo della melodia della canzone. In questo momento l'applicazione dispone di 10 brani gratuiti e 16 tracce aggiuntive possono essere sbloccate al costo di 0,99 dollari tramite l'acquisto in-app. Gli sviluppatori hanno riferito che continueranno ad aggiornare l'applicazione aggiungendo nuove canzoni regolarmente. Ditty è su iOS e Android.

Leggi anche:

Ditty per Messenger


Kanvas per Messenger. Basta scrivere un messaggio, scegliere un colore e scegliere uno sfondo per creare una gif animata ed esprimere "se stessi in un modo completamente nuovo". Kanvas for Messenger è gratuito su iOS.

Camoji per Messenger. E' l'ennesima applicazione per creare GIF personalizzate da inserire nei messaggi di Facebook Messenger. L'applicazione è specializzata nel creare originali GIF animati di selfie. E' sufficiente fare un rapido video di se stessi e l'applicazione lo trasforma in una GIF condivisibile via Messenger. A differenza della precedente versione, la nuova versione per Messenger include nuove opzioni di filtro per rendere le immagini ancora più personalizzabili, potendo aggiungere testo ed effetti. L'applicazione è gratuita su iOS.

GIF per Messenger. Questa applicazione dispone di un database di GIF dedicate a film popolari, spettacoli televisivi e argomenti di tendenza attuali. Gli utenti possono anche creare le proprie collezioni tematiche di gif . GIF per Messenger è su iOS.

Altre applicazioni con l'integrazione di Messenger sono: ESPN, Bitmoji, JibJab, Legend, Ultratest, Ditty, Giphy, FlipLip, ClipDis, Memes, PicCollage, Kanvas, JJ Abrams’ studio Bad Robot’s Action Mobie FX, Boostr, Camoji, Cleo Video Texting, Clips, Dubsmash, Effectify, EmotionAR, EMU, Fotor, Gif Keyboard, GifJam, Hook’d, Imgur, Imoji, Keek, Magisto, Meme Generator, Noah Camera, Pic Stitch, PingTank, Score! on Friends, Selfied, Shout, StayFilm, Facebook Stickered, Strobe, Tackl, Talking Tom, Tempo, The Weather Channel, to.be Camera, e Wordeo.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook Messenger apre alle App


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?