Twitter, liste nere ora condivisibili

Twitter, liste nere ora condivisibili

Gli utenti di Twitter sono ora in grado di condividere le liste di blocco con altri utenti. Nuova funzionalità per contribuire a bloccare più utenti responsabili di comportamenti abusivi sul social network.

 

Scritto da , il 11/06/15

Seguici su

 
 

Twitter ha aggiunto una nuova funzionalità per contribuire a bloccare più utenti responsabili di comportamenti abusivi sul social network.

Il servizio di microblogging ha detto che gli utenti saranno ora in grado di condividere le liste di blocco con altri utenti che potrebbero essere oggetto di molestie dagli stessi account. Questo permetterà agli utenti di bloccare più account in una sola volta, invece di dover bloccareprofili individualmente.

L'ingegnere di Twitter Xiaoyun Zhang ha scritto in un post sul blog aziendale che l'ultimo aggiornamento è stato rilasciato per "espandere gli strumenti di blocco esistenti sulla piattaforma.". Mentre molti utenti trovano utili gli strumenti esistenti, "riconosciamo anche che alcuni utenti - quelli che sperimentano elevati volumi di interazioni indesiderate su Twitter - hanno bisogno di strumenti più sofisticati", ha detto. "Ci auguriamo che anche questi strumenti di blocco avanzati si riveleranno utili alla comunità degli sviluppatori per migliorare ulteriormente l'esperienza degli utenti."

Il nuovo aggiornamento è sono l'ultimo tentativo di Twitter di limitare la condivisione di messaggi abusivi che alcuni dei suoi utenti inviano ad altri. Con 302 milioni di utenti attivi, l'azienda ha presentato una nuova serie di strumenti nel mese di dicembre per contribuire a combattere le molestie e rendere più semplice per gli utenti segnalare i comportamenti abusivi.

Nel mese di aprile, Twitter ha aggiornato la sua politica che non consentiva alla società di gestire facilmente le minacce, ha detto la società. Due mesi prima, il CEO di Twitter Dick Costolo ha scritto in una serie di memorandum interni - poi trapelati - di essersi assunto lui la responsabilità personale per l'inadeguata gestione degli abusi e molestie che si verificano ogni giorno sul social network.

Come condividere la lista di utenti bloccati?

Per condividere una lista di utenti bloccati con altri account, bisogna andare nel menu delle impostazioni del proprio account su twitter.com e quindi andare su “Account Bloccati“: quisi può trovare l’opzione “Impostazioni Avanzate” per esportare o importare liste di contatti bloccati. 

 
Twitter - liste di account bloccati
Twitter - liste di account bloccati
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Twitter, liste nere ora condivisibili


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?