LinkedIn prepara due app, oltre a una revisione di messaggistica

LinkedIn prepara due app, oltre a una revisione di messaggistica

LinkedIn starebbe sviluppando due nuove applicazioni, Groups e LookUp. Una avvisa gli utenti quando i messaggi sono inviati a gruppi a cui appartengono, la seconda permette agli utenti di trovare informazioni su colleghi di lavoro della loro stessa azienda.

 

Scritto da , il 19/06/15

Seguici su

 
 

LinkedIn sta sviluppando due nuove applicazioni, in base alle persone vicine alla vicenda citate dal Wall Street Journal. Le applicazioni in fase di sperimentazione sono LinkedIn Groups, che avvisa gli utenti quando i messaggi sono inviati a gruppi a cui appartengono, e LinkedIn LookUp, che permette agli utenti di trovare informazioni su colleghi di lavoro presso la loro azienda, scrive il giornale, secondo cui non è chiaro se e quando saranno lanciate queste nuove applicazioni.

Allo stesso tempo, anche LinkedIn starebbe testando delle modifiche nella sezione della messaggistica delle sue app mobile, con l'obiettivo di semplificare le comunicazioni.

Le nuove applicazioni si andrebbero ad unire ad altre otto applicazioni mobili di LinkedIn, comprese quelle dedicate ai disoccupati. A Giugno, LinkedIn ha presentato una versione aggiornata della sua app di notizie chiamata Pulse, un'app che raccoglie le notizie da siti preferiti degli utenti, così come quelli legati alla loro professione e alle loro connessioni con gli altri utenti su LinkedIn e loro followers. L'applicazione è stata aggiornata anche per consentire agli utenti di navigare attraverso i contenuti in maniera più rapida, e si presenta ora con un nuovo design.

Oltre metà del traffico di LinkedIn proviene da dispositivi mobili, telefoni e tablet, e applicazioni 'standalone' permetterebbero agli utenti di avere un più rapido e facile accesso ai servizi che gli servono.

LinkedIn andrebbe così ad abbracciare la filosofia di Facebook, il cosiddetto unbundling. Da almeno un anno, Facebook ha confessato di preferire lo sviluppo di applicazioni standalone, ossia staccate dall'app principale e dedicate ad un unico servizio, per evitare di creare un'unica app che includa più servizi, col rischio che possa diventare complicata da gestire per gli utenti.

Il WSJ sottolinea che "LinkedIn è in ritardo se confrontato con Facebook e altri social network per l'uso delle sue applicazioni mobili". Nel mese di maggio, ricorda il giornale, i visitatori unici mensili di LinkedIn hanno trascorso solo un minuto al giorno sull'App - più o meno lo stesso tempo registrato negli ultimi due anni, secondo una recente ricerca di Cowen & Co. che cita i dati ComScore. Al contrario, gli utenti mobili hanno trascorso 44 minuti al giorno sull'app di Facebook, che ha rappresentato circa un quinto del tempo trascorso nelle applicazioni mobili.

Il mercato della messaggistica mobile è un settore ricco di concorrenza, guidato da Facebook Messenger e WhatsApp, così come Snapchat e Line. L'uso delle app di messaggistica mobile tra gli utenti statunitensi è cresciuto fino a cinque volte nel corso degli ultimi due anni, secondo ComScore, andando a superare così il tasso di crescita dell'utilizzo generale delle applicazioni mobili del 46% negli Stati Uniti.

Lo sviluppo di applicazioni come Groups e LookUp rifletterebbe il cambiamento strategico della società da quando lo Chief Executive Jeff Weiner ha iniziato a supervisionare direttamente lo sviluppo dei software lo scorso autunno. Da allora, i dirigenti dedicato maggiore attenzione sullo sviluppo di applicazioni e servizi volti ad essere utilizzati dai 364 milioni di utenti che il social network professionale ha. "C'è chiaramente un sacco di spazio per ulteriori miglioramenti in tutta la piattaforma", Weiner ha detto in un post pubblicato a marzo sulla sua pagina LinkedIn.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LinkedIn prepara due app, oltre a una revisione di messaggistica


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?