Facebook Messenger testa messaggi che si autocancellano

Facebook Messenger testa messaggi che si autocancellano

 

Scritto da , il 15/11/15

Seguici su

 
 

Facebook sta attualmente testando una nuova funzionalità in Messenger in Francia che consente agli utenti dell'applicazione chat di inviare messaggi che svaniscono dopo un'ora. La funzione può essere attivata e disattivata semplicemente toccando la nuova icona della clessidra (vedi immagine) inclusa nell'app.

"Siamo entusiasti di annunciare l'ultima di una linea accattivante di caratteristiche opzionali per gli utenti di Messenger per farli comunicare nel modo migliore con le persone che contano di più," ha detto un portavoce di Facebook in un comunicato. "A partire da oggi, stiamo conducendo un piccolo test in Francia di una funzionalità che permette alle persone di inviare messaggi che scompaiono un'ora dopo che sono stati inviati. I messaggi che scompaiono sono per le persone un'altra opzione divertente da scegliere quando comunicano su Messenger. Non vediamo l'ora di sentire il feedback delle persone in quanto forniscono una prova di questa nuova esperienza."

E' un chiaro tentativo da parte di Facebook di copiare Snapchat, che è probabilmente la prima applicazione ad aver introdotto i messaggi che si cancellano da soli.

Il tentativo di Facebook di copiare le caratteristiche di Snapchat non è una sorpresa, dato che il più grande social network del mondo nel 2013 ha cercato di acquisire Snapchat per 3 miliardi dollari ma l'offerta è stata respinta. In risposta a Snapchat Facebook ha già lanciato la sua app Slingshot ne mese di giugno 2014, un'app che consente di condividere rapidamente le foto e i video con gli amici, ed è possibile impostare un tempo massimo scaduto il quale il contenuto condiviso viene rimosso dal dispositivo del destinatario. Slingshot però non è per i messaggi, e quindi è su Messenger che Facebook sta per introdurre la possibilità dello scambio di messaggi che si cancellano dopo un certo tempo.

Sempre con il tentativo di copiare Snapchat, come da indiscrezioni riportate la scorsa estate da TechCrunch, Facebook sta testando una nuova applicazione per dispositivi iOS che permetterà agli utenti di mettere filtri, testo e adesivi sulle loro immagini, proprio come su Snapchat. La nuova app di Facebook per iOS permetterà di editare gli scatti con filtri quali la correzione "Auto", colore "Vintage" seppia, "Spring", "Estate" e il filtro "neve" per le foto in bianco e nero. L'app consentirà anche di taggare, inserire testo, ritagliare, e includere adesivi. Ricordiamo che l'app Facebook per Android supporta attualmente la possibilità di sovrapporre testo e adesivi alle immagini prima di poterle condividere.

Non ci sono attualmente informazioni su quando la nuova app di editing di foto per iOS sarà rilasciata, mentre la funzionalità della clessidra in Messenger dovrebbe essere estesa anche per gli utenti di Messenger in altri paesi nei prossimi mesi.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook Messenger testa messaggi che si autocancellano


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?