USA, Facebook tra i giovani sempre meno popolare

USA, Facebook tra i giovani sempre meno popolare

Facebook si conferma il social network preferito per gli utenti di Internet degli Stati Uniti, mentre Twitter non cresce ma viene raggiunto dai concorrenti Instagram e Pinterest. Nel 2016, Instagram potrebbe suberare Facebook in popolarita'.

 

Scritto da , il 27/12/15

Seguici su

 
 

Facebook e Instagram sono le applicazioni piu' utilizzate tra i giovani negli Stati Uniti nel 2015, con Messenger e Snapchat che stanno perdendo popolarità. E' quanto emerge da diversi rapporti di diverse società che analizzano il mercato statunitense.

Pew Research Center: uso dei social network

Facebook si conferma il social network preferito per gli utenti di Internet degli Stati Uniti, mentre Twitter non cresce ed accorcia le distanze dai concorrenti Instagram e Pinterest, secondo l'ultimo studio del Pew Research Center.

Il rapporto rileva che il 72 per cento degli americani che sono 'in linea' attualmente usano Facebook, un piccolo aumento di un punto percentuale rispetto a un anno fa, e cinque punti in più rispetto al 2012.

Con la maggioranza degli americani che utilizzano Internet, i dati suggeriscono che il 72% di loro è un utente di almeno un social network, mentre il 62 per cento di tutti gli adulti statunitensi online sono su Facebook, secondo Pew. Facebook è popolare tra le donne, che rappresentano il 77 per cento di coloro che sono online, mentre l'82 per cento delle persone tra 18 e 29 anni usa la rete sociale.

Twitter è invece usato dal 23% degli americani, percentuale stabile rispetto l'anno scorso, ma rispetto al 2012 ha registrato una crescita dal 16%.

Tornando allo studio di Pew, Pinterest è stato utilizzato dal 31 per cento degli intervistati, mentre il social di condivisione delle foto Instagram (di proprietà di Facebook) è stato utilizzato dal 28 per cento degli intervistati, con entrambi i social che hanno registrato una crescita importante.

LinkedIn, il social network per professionisti, è calato di 3 punti percentuali, passando dal 28% di iscritto nel 2014 al 25% di quest'anno. Il numero di coloro che utilizzano LinkedIn nel quotidiano è salito al 22 per cento dal 13 per cento di un anno prima.

Circa il 10 per cento degli adulti online hanno usato Tumblr, la piattaforma di blogging acquisita due anni fa da Yahoo.

 
Pew Research Center - Social 2015
Pew Research Center - Social 2015
 
Leggi anche:

Il sondaggio Pew ha anche analizzato l'interesse per le applicazioni di messaggistica come Whatsapp, Kik o iMessage che sono popolari per il 49% nella fascia di età compresa tra i 18 e i 29 anni (il 36% utilizzano le tre app appena menzionate).

Il rapporto Pew si basa su interviste telefoniche condotte dal 17 Marzo al 12 aprile su un campione di americani di 1.907 adulti, tra cui 1.612 utenti di Internet, con un margine di errore tra il 2,6 e il 4,6 punti percentuali.

Piper Jaffray: Instagram il social piu' importante

Stando ad una di Piper Jaffray, un terzo dei giovani americani ha indicato Instagram come il più importante social network. Facebook lo si può trovare solo al quarto posto con il 15% degli adolescenti intervistati che lo ha messo in cima alla lista dei social preferiti. Al secondo posto invece si trova Twitter (20% degli intervistati) e Snapchat al terzo (19%). 

Alla fine dei conti, Instagram è di proprietà di Facebook dal 2012, quindi bene o male il social network gioca 'in casa'. Nel mese di Settembre, Facebook ha annunciato che Instagram ha raggiunto l'importante traguardo 400 milioni di utenti. Il 75% degli accessi proviene dal di fuori degli Stati Uniti. Per quanto concerne gli ultimi 100 milioni di iscritti al servizio di 'messaggistica fotografica', che sono stati raccolti in 9 mesi, più della metà risiede in Europa e in Asia. I paesi con il più alto numero di iscritti sono stati Brasile, Giappone e Indonesia. Ogni giorno vengono condivise più di 80 milioni di foto.

Leggi anche:

WayUp: nel 2016 sorpasso di Instagram su Facebook

Secondo un sondaggio condotto da WayUp su mille studenti americani di college Facebook sta perdendo popolarità, con un calo del 4% registrato nel 2015. A seguire c'è Instagram, che stacca il social network blu per soli 2 punti percentuale. Entrambi i social sono di proprietà di Mark Zuckerberg, attuale CEO e co-fondatore di Facebook. Secondo le previsioni degli analisti, nel corso del 2016 ci sarà il superamento di Instagra su Facebook, vale a dire che sarà piu' popolare il social di condivisione delle foto rispetto al social blu.

In terza posizione tra le 10 applicazioni nel 2015 preferite dagli studenti americani che hanno partecipato al sondaggio troviamo Snapchat, la chat che cancella dopo un certo periodo di tempo i messaggi. In quarta posizione si trova Twitter, il social che quest'anno ha sperimentato moltissime nuove funzioni e introdotto diversi cambiamenti ma che non riesce, di fatto, a crescere in popolarità.

La quinta posizione è occupata dall'app di streaming di musica Spotify, seguita dall'app di video sharing YouTube al sesto posto e in settima posizione si trova l'app di Netflix, il servizio di streaming legale di film e serie tv piu' popolare. All'ottavo posto si trova Tumblr di Yahoo, al decimo Pinterest.

Le app di chat piu' utilizzate dagli studenti intervistati sono Snapchat, seguita da GroupMe, Gmail, WhatsApp e Facebook Messenger.

Le app di videogiochi piu' utilizzate dai mille studenti intervistati sono Candy Crush, Temple Run e i titoli della saga Angry Birds di Rovio.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su USA, Facebook tra i giovani sempre meno popolare


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?