Twitter, in Belgio gatti contro fuga notizie

Twitter, in Belgio gatti contro fuga notizie

Gli utenti belgi di Twitter hanno collaborato con le forze dell'ordine evitando di divulgare informazioni sensibili sul social durante operazioni antiterrorismo. Condivise foto di animali per riempire il flusso di informazioni.

 

Scritto da , il 23/11/15

Seguici su

 
 

Nella giornata di domenica 22 novembre 2015 c'è stato in Belgio un 'black out' di informazioni nei social media, specie su Twitter, un evento voluto dalla polizia belga, in azione a Bruxelles per una importante operazione antiterrorismo, che ha chiesto ai media e ai cittadini di non divulgare informazioni sensibili nei luoghi dove si stavano svolgendo operazioni antiterrorismo.

Le forze belghe, alla ricerca di sospetti all'indomani degli attentati di Parigi, hanno detto ai cittadini di rimanere in casa e non stare vicino alle loro finestre per motivi di sicurezza. E' stato loro consigliato di non divulgare informazioni tramite i social media durante le operazioni delle forze speciali ed evitare quindi di riempire il flusso di informazioni che potevano essere di aiuto ai terroristi in fuga, i quali avrebbero potuto leggere i tweet per seguire gli aggiornamenti sulle operazioni in corso.

Invece di condividere informazioni come "sotto casa mia ci sta la polizia" o "stanno aprendo il fuoco qui sotto casa" molte persone usato l'hashtag #BrusselsLockdown per pubblicare le immagini dei loro animali, specialmente gatti.

"Pour les chats qui nous ont aidé hier soir... Servez-vous! #BrusselsLockdown / Per tutti i gatti che ci hanno aiutato ieri...servitevi! #BrusselsLockdown" è il contenuto del tweet condiviso dall'account @PolFed_presse della Polizia Federale belga alle ore 12.12 del 23 novembre per ringraziare gli utenti che hanno seguito le richieste di collaborazione la sera precedente.

Al tweet che potete vedere qui sotto gli utenti hanno risposto condividendo GIF animate, video e immagini di gattini e altri loro animali, che potete vedere cliccando il tweet stesso.

Nella serata di Domenica sera si è verificato un evento insolito tra gli utenti di social network e media, una collaborazione comune tra i cittadini volta ad aiutare le Forze dell'ordine mentre cercavano di fermare il terrorismo.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Twitter, in Belgio gatti contro fuga notizie


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?