Twitter avvisa utenti su possibili cyberattacchi di Stato

Twitter avvisa utenti su possibili cyberattacchi di Stato

Twitter ha avvertito un numero indeterminato di utenti che i loro account potrebbero essere stati presi di mira da cyber-attacchi da parte di hacker sponsorizzati dallo stato. Pochi i dettagli ora noti, ma l'attacco potrebbe essere stato finalizzato ad ottenere informazioni come indirizzi email, indirizzi IP e numeri di telefono.

 

Scritto da , il 15/12/15

Seguici su

 
 

Twitter ha avvertito un numero indeterminato di utenti che i loro account potrebbero essere stati presi di mira da cyber-attacchi da parte di hacker "sponsorizzati dallo stato", secondo quanto riferito dal Washington Post che cita come fonte alcuni utenti che hanno ricevuto l'avviso da Twitter tramite mail.

Secondo la e-mail inviata dal servizio di microblogging agli utenti interessati, l'attacco potrebbe essere stato finalizzato ad ottenere informazioni personali degli utenti come indirizzi email, indirizzi IP e/o numeri di telefono.

Twitter ha riportato nella mail di non avere prove a questo punto che gli hacker sono riusciti con successo ad ottenere le informazioni sui loro account, e ci terrà aggiornati sullo sviluppo delle indagini in corso.

"In questo momento, non abbiamo alcuna prova che hanno ottenuto informazioni sul tuo account, ma stiamo indagando attivamente", dice la mail come riportato da Coldhak, un'organizzazione no-profit con sede in Canada che ha avuto una copia della lettera inviata da Twitter. "Avremmo voluto avere di più da condividere, ma non abbiamo altre informazioni supplementari da poter fornire in questo momento."

Il social network ritiene che il numero di account colpiti è piccolo, ma che potrebbe essere di "particolare preoccupazione se si inviano Tweet utilizzando uno pseudonimo". Sono milioni gli utenti di Twitter che postano sul social network usando pseudonimi per un motivo o un altro, come puo' essere la non volontà di rendere pubblica la propria reale identità.

Secondo il Financial Times e la BBC, questa situazione sarebbe la prima volta che Twitter invia agli utenti un avviso in cui spiega che un gruppo di utenti sono stati vittima di un cyber-attacco e che le loro informazioni potrebbero essere state violate. Tuttavia, non è la prima volta che un social network viene così attaccato. Similmente, attacchi analoghi sono stato attuati in precedenza su Facebook e Google, eventi che sottolineano la crescente frequenza di attacchi sponsorizzati dallo stato, in genere utilizzati per rubare informazioni importanti per il governo che paga. Cina e Stati Uniti si sono per anni scambiate accuse di spionaggio, e non si puo' non ricordare l' attacco di grandi proporzioni che l'anno scorso ha paralizzato Sony Entertainment.

La mail inviata da Twitter prosegue nel consigliare agli utenti di prendere le dovute precauzioni per proteggere i propri dati personali, incluse le informazioni condivise su Tor, un software che consente la comunicazione anonima su Internet. I social network, in particolare, sono i siti che piu' facilmente permettono di entrare in possesso di informazioni sensibili degli utenti, i quali condividono a volte anche troppo della propria identità e abitudini di vita senza pensare alle conseguenze.

Coe riportato da Cnet, un portavoce di San Francisco di Twitter ha confermato l'autenticità della mail inviata agli utenti, rifiutandosi pero' di fornire ulteriori dettagli.

Vi terremo aggiornati su questo attacco che ha coinvolto un gruppo di utenti Twitter, che al momento non sembra aver riguardato utenti italiani.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Twitter avvisa utenti su possibili cyberattacchi di Stato


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?