´╗┐
 

Facebook passa al Player Video in HTML5

Facebook passa al Player Video in HTML5

Facebook passa al player video in HTML5 per migliorare l'esperienza degli utenti. Il social ha pero' dovuto affrontare numerose sfide per il passaggio da Flash a HTML5.

 

Scritto da , il 21/12/15

Seguici su

 
 

Facebook ha cambiato in HTML5 per impostazione predefinita la tecnologia in tutti i browser del suo player di video che appare sul proprio social network, in ogni sezione - News Feed, Pagine e il player che i siti web incorporano. In precedenza, l'impostazione predefinita per la visualizzazione di video in Facebook era la tecnologia Flash di Adobe.

Facebook ha realizzato il suo player video in HTML5 cinque anni fa ma lo ha utilizzato solo su iPhone e iPad e all'interno dei browser con bloccato il plugin di Flash, mentre ha mantenuto il player Flash sul resto delle piattaforme.

Facebook ha detto di aver dovuto prima affrontare e risolvere numerose sfide per il passaggio al player in HTML5.

"In teoria, la maggior parte dei browser supportano i video in HTML5. Tuttavia, in pratica abbiamo notato che molti dei browser più vecchi riproducono peggio i video usando il lettore HTML5 rispetto al vecchio Flash Player. Abbiamo sistemato molti errori, ridotto i lunghi tempi di caricamento, e migliorato l'esperienza generale", ha dichiarato l'ingegnere Daiel Baulig di Facebook in un post sul blog aziendale la scorsa settimana.

"Ecco perché abbiamo aspettato fino a poco tempo fa per rendere impostazione predefinita il player HTML5 per tutti i browser di default, ad eccezione di un piccolo gruppo", ha aggiunto.

Altri motivi per cui Facebook ha deciso di aspettare per passare da Flash a HTML5 è per il caricamento piu' lento dei video e la maggiore difficoltà ad acquisire le statistiche sugli utenti (riproduzioni, interruzioni, visualizzazioni dei video pubblicitari pre-video, ecc) con la nuova tecnologia, problemi già risolti.

HTML5 video è un elemento introdotto nelle specifiche dell'HTML5 con lo scopo di aprire nuovi standard sulla riproduzione di filmati e video, non rendendo piu' necessario per i browser avviare player proprietari come Adobe Flash Player per riprodurre video incorporati tramite il tag 'video'. Tutti i più diffusi browser in uso oggi supportano HTML5 video. L'unica 'pecora nera' del gruppo è Internet Explorer versione 8 che non supporta il tag, ma la quota di mercato di questa versione è inferiore al 2%.

Facebook continuerà ad utilizzare Flash nei giochi, in quanto resta il formato piu' generalmente compatibile in tutti i browser.

Era un passo che Facebook doveva prima o poi intraprendere, in quanto Adobe stessa, che ha sviluppato Flash, ha annunciato poche settimane fa Flash Player è vicino alla morte, e che sta preparando un nuovo lettore di video in HTML5. Questa decisione segue i gravi problemi legati alla sicurezza che sono stati trovati in Flash negli ultimi mesi.

Congrats Daniel! People on Facebook are having a better experience because of your work!

Posted by Maher Saba on Venerdý 18 dicembre 2015

Facebook riassume i benefici di HTML5 in tre punti: Velocità di sviluppo.Utilizzando tecnologie web esistenti permette a Facebook attingere agli strumenti che esistono nei browser, tra la comunità open source, e Facebook in generale. Non dover ricompilare il codice ed essere in grado di applicare le modifiche direttamente nel browser permettono al social network di risolvere problemi o aggiungere funzioni piu' velocemente. Testabilità. Usando la tecnologia HTML5 video, Facebook ha la possibilità di avvalersi di tutti gli strumenti web in questa infrastruttura, come WebDriver. Accessibilità. HTML5 ha reso possibile per Facebook costruire un player che è completamente accessibile a tutti gli schermi e input da tastiera. Il social media è in grado di sfruttare gli strumenti di accessibilità che HTML5 offre per rendere più facile per le persone con disabilità visive di utilizzare i suoi prodotti. Rendere Facebook accessibile a tutti è una parte importante della missione dell'azienda di rendere il mondo più aperto e connesso. 

Cosa cambierà per gli utenti?  Il player HTML5 dovrebbe essere un carico meno pesante da sopportare dal browser, e quindi l'esperienza di navigazione e caricamento complessivamente dovrebbe migliorare ma la maggior parte degli utenti non noteranno la differenza tra Flash e HTML5. Lo stesso è capitato quando Youtube ha deciso di attivare per impostazione predefinita il player in HTML5 al posto di quello Flash, transizione avvenuta all'inizio del 2015.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook passa al Player Video in HTML5


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?