´╗┐
 

Facebook, in arrivo modifiche per incentivare gli utenti a condividere

Facebook, in arrivo modifiche per incentivare gli utenti a condividere

 

Scritto da , il 12/04/16

Seguici su

 
 

Pochi giorni dopo che è stato rivelato che gli utenti di Facebook hanno la tendenza di condividere sempre meno messaggi personali, Mark Zuckerberg ha anticipato quelle che dovrebbero essere nuove opzioni di condivisione in arrivo per gli utenti che usano l'app mobile della piattaforma.

In un recente video per discutere il lancio di Facebook Live, Zuckerberg prende in mano il suo iPhone per dimostrare quanto sia facile avviare una trasmissione video in diretta. Tuttavia, mentre scorre all'interno dell'app, il CEO mostra una sezione di stato che include un elenco di nuove opzioni di condivisione.

Il video di 15 minuti pubblicato il 6 aprile si concentra sul lancio di Facebook Live, ma forse involontariamente o forse apposta per far parlare dell'argomento Zuckerberg ha mostrato opzioni che non sono disponibili attualmente nell'app di Facebook, quindi il primo pensiero è che possano trattarsi di caratteristiche in test. Infatti, i piu' attenti noteranno nel video qui sotto che Zuckerberg entra in Facebook cliccando un'icona 'gialla', che apre una versione beta che usano i dipendenti della società proprio per testare nuove funzionalità.

Perchè per mostrare agli utenti come possono trasmettere un video in diretta dal news feed Zuckerberg ha aperto la versione beta di Facebook se è una funzione gia' disponibile nell'app pubblica? Questo ci porta a pensare che l'anticipazione delle nuove opzioni possa essere stata voluta e non uno sbaglio.

Le differenze tra la versione beta e quella pubblica dell'app non si limitano all'icona gialla: Zuckerberg navigando all'interno dell'app mostra una sezione che ancora non conosciamo, e nel momento in cui il CEO si accorge di essere entrato in quella sezione cerca di nascondere lo smartphone spiegando che "Quella che avete visto è una versione di prova, interna a Facebook. Avrete forse visto che ci sono delle cose nuove che stiamo ancora testando". Davvero è stato solo un caso?

Leggi anche: Facebook, utenti postano sempre meno messaggi personali

La più grande novità che scopriamo grazie all'errore di Zuckerberg è una interfaccia rinnovata per la pubblicazione di contenuti sul sito: dove normalmente si fa fa clic nella parte superiore della app per scrivere un aggiornamento di stato aggiungendo contenuti come emoji, la nuova versione offre uno spazio dove scrivere che è molto più grande e permette di condividere nuove forme di media come slideshow, musica e GIF. Questi sono formati che il social network supporta da qualche tempo, solo che non sono attualmente facilmente condivisibili dagli utenti.

In generale, la nuova interfaccia per la condivisione di contenuti sembra essere costruita per incentivare le persone a condividere di più su se stessi sul sito, qualcosa che abbiamo scoperto di recente viene fatto sempre meno spesso - la condivisione di post è complessivamente scesa del 5.5% da metà del 2014 a metà del 2015, mentre la quantità di aggiornamenti personali postati su Facebook è scesa del 21% nello stesso periodo. Un portavoce di Facebook ha spiegato al Business Insider Uk che la nuova interfaccia nasce infatti come tentativo di aggiornare la sezione che serve per la pubblicazione di uno stato in un modo da incentivare le persone a condividere di piu' sulla piattaforma.

La nuova interfaccia sembra essere gia' disponibile per un piccolo gruppo di utenti, secondo alcuni rapporti citati dal The Indipendent, ma al momento non si sa quando tutti potranno averne accesso.

Leggi anche:

Live from Facebook HQ for the Live video launch!

Pubblicato da Mark Zuckerberg su Mercoledý 6 aprile 2016

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook, in arrivo modifiche per incentivare gli utenti a condividere


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?