LinkedIn Students aiuta gli studenti a trovare il lavoro adatto

LinkedIn Students aiuta gli studenti a trovare il lavoro adatto

 

Scritto da , il 29/04/16

Seguici su

 
 

LinkedIn ha lanciato una nuova applicazione di social media pensata apposta per gli studenti universitari: chiamata LinkedIn Students, la nuova app consente agli studenti neolaureati di trovare piu' facilmente il lavoro adatto alle loro capacità.

LinkedIn Students, lanciata il 18 aprile su iOS e Android al momento solo negli Stati Uniti, utilizza i dati presenti nel database di LinkedIn di oltre 400 milioni di professionisti per scoprire i lavori che piu' si adattano alle capacità di uno studente che si è da poco laureato e sta cercando un lavoro.

Nel post aziendale in cui LinkedIn ha presentato la nuova app, la società spiega che l'86% degli studenti sceglie di andare al college per ottenere un posto di lavoro migliore, ma il 44% (fonte: New York Federal Reserve) dei laureati sono sottoccupati, vale a dire che, per mancanza o scarsezza di lavoro, il lavoratore si presta per un numero di ore o di giornate lavorative inferiore a quello normale, oppure svolge un’attività non adeguata al suo titolo di studio.

LinkedIn con Students vuole quindi cercare qul simbolico 44%, consentono ad uno studente che esce dall'università di trovare il migliore posto di lavoro mettendo in relazione le sue capacità e titolo di studio ottenuto con cio' che un professionista iscritto a Linkedin sta cercando.

"Gli studenti sono già su LinkedIn, ma pensiamo di poter fare di più per loro", dice Ada Yu, responsabile del progetto. "Pensiamo di poter veramente progettare e costruire un'esperienza che davvero li possa aiutare.". Circa 40 milioni su 414 milioni di utenti iscritti a LinkedIn sono o studenti universitari o neolaureati, Wu ha detto.

Ecco come funziona: LinkedIn Students chiede all'utente di elencare la scuola dove si ha studiato, i percorsi formativi seguiti e il titolo del diploma o laurea ottenuto. L'applicazione a questo punto fornisce raccomandazioni quotidiane di diversi tipi di posti di lavoro a cui lo studente potrebbe essere interessato, nonché mostra i percorsi di carriera di ex allievi dalla stessa scuola.

"Immaginate di essere uno studente di marketing in procinto di laurearvi all'università San Jose State", dice come esempio Yu. "Una delle prime cose che andremo a chiedere è se avete considerato di essere uno specialista di marketing, posizione che viene consigliata perché ci sono altri 10 alunni di marketing della stessa scuola che stanno attualmente facendo questo."

Gli utenti possono quindi decidere la categoria di lavoro di cui ricevere piu' proposte, e viene anche elencato il valore dello stipendio medio di quella posizione e il potenziale di crescita nel mercato del lavoro, che la società calcola misurando la variazione del numero di utenti iscritti a Linkedin della stessa professione su base annua.

La nuova app LinkedIn Students è disponibile per iOS e Android negli Stati Uniti per ora. Linkedin spera di poter espandere il servizio in altri paesi, e di ricevere i commenti degli utenti americani che useranno il servizio per "continuare a migliorare questa esperienza per aiutarvi a scoprire e trovare un primo lavoro di cui vi innamorerete".


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LinkedIn Students aiuta gli studenti a trovare il lavoro adatto


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?