Tinder integra Spotify

Tinder integra Spotify

Grazie a Spotify gli utenti di Tinder possono trovare nuove persone da conoscere sulla base degli interessi musicali in comune.

 

Scritto da , il 28/09/16

Seguici su

 
 

La popolare app per conoscere nuove persone Tinder e la popolare applicazione di musica in streaming Spotify hanno avviato una collaborazione che consente agli utenti di Tinder di trovare nuove persone da conoscere sulla base degli interessi musicali in comune. Il nome scelto dalle due aziende per questa funzione è 'Tinder Anthem' che tradotto in italiano significa: 'Inno Tinder'. 

A partire da oggi, gli utenti di Tinder che hanno un account Spotify hanno la possibilità di condividere le informazioni musicali sul loro profilo Tinder, e quindi mostrare gli artisti che seguono sulla piattaforma musicale nel loro profilo sociale e iniziare a scorrere rapidamente potenziali altre persone da conoscere in base ai loro gusti musicali.

Il sistema è semplice: collegando il vostro account Spotify al vostro profilo Tinder, gli altri potranno entrare in contatto con voi se vedono che vi piace la stessa musica, o voi potete entrare in contatto con persone che vedete tramite il loro profilo condividono i vostri stessi gusti musicali.

Chi non ha un account Spotify puo' comunque ascoltare le anteprime dei brani preferiti dagli altri iscritti direttamente dai loro profili, e puo' anche scegliere il primo 'inno musicale'. Il vantaggio di collegare il profilo Spotify con quello di Tinder è di vedere gli artisti in comune con gli utenti iscritti al social. 

"A partire da oggi, stiamo contribuendo a integrare pienamente la musica nell'esperienza della 'strisciata'" scrive Spotify in un post sul suo blog. "Tinder suggerisce già persone in base alle preferenze, amici comuni e interessi comuni, ma ora è possibile condividere il vostro personale Anthem sul profilo Tinder, mostrare e ascoltare i vostri artisti provenienti da Spotify e scorrere per vedere chi condivide i vostri gusti musicali. Stiamo contribuendo a fornire una nuova esperienza sensoriale su Tinder".

Prima di questa novità, Tinder consentiva di selezionare altre persone da conoscere in base agli amici e agli interessi in comune con chi si conosceva, o in base al luogo in cui ci si trovava, ma da oggi è possibile integrare nel profilo la colonna sonora della propria vita e condividerla con gli altri.  L'idea è buona, perchè avere gli stessi gusti musicali puo' essere una buona base di partenza per conoscere nuove persone, e magari trovare l'anima gemella.

La collaborazione tra Tinder e Spotify non si limita a #TinderAnthem, in quanto sono state create alcune esclusive playlist "Tinder Music" che sono disponibili in Spotify: "Pre-Swipe," "Discovery," "Match," "Love at First Swipe" e "Date Night". Le nuove playlist sono già disponibili in tutti i 59 mercati in cui Spotify è disponibile.

E' stato anche realizzato uno spot per promuovere la funzione Tinder Anthem, che potete vedere nel player qui sotto.

Tinder Anthem, integrazione di Spotify in Tinder


Condividere il vostro 'Inno' è semplice. Ecco come funziona:

- Cerca Spotify per trovare il tuo inno, anche se non è stato collegato unaccount Spotify a Tinder.
- Visita le impostazioni del profilo in Tinder per collegare il tuo account Spotify (o scarica Spotify da App Store o Google Play per creare un nuovo profilo gratuito).
- Scegli i tuoi artisti preferiti di Spotify che desideri visualizzare sul tuo profilo Tinder.
- Inizia a 'sctrisciare' in Tinder per vedere chi condivide i tuoi gusti musicali.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Tinder integra Spotify


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?