Facebook Jobs per offrire e trovare Lavoro come LinkedIn

Facebook Jobs per offrire e trovare Lavoro come LinkedIn

Il social network di Mark Zuckerberg lancia il servizio chiamato 'Jobs' per aiutare le imprese a trovare dipendenti e gli utenti a trovare un lavoro.

 

Scritto da , il 17/02/17

Seguici su

 
 

Fino ad oggi Facebook ha aiutato a restare in contatto con gli amici che si hanno e ritrovare quelli del passato di cui si sono perse le tracce, da ora aiuta anche a trovare lavoro. Il social network di Mark Zuckerberg ha infatti lavorato negli ultimi mesi per lanciare il servizio chiamato 'Jobs' che aiuterà le imprese a trovare dipendenti e/o collaboratori e gli utenti a trovare un lavoro. Dopo mesi di speculazioni, ecco che ufficialmente Facebook lancia Jobs per 'sfruttare' il suo grande pubblico per offrire un servizio concorrente a LinkedIn.

"Sappiamo che trovare il giusto talento può essere una sfida" premette Facebook nella pagina in cui annuncia la novità. Secondo la società, il 40% delle piccole imprese degli Stati Uniti segnalano che i lavori di riempimento è stato più difficile di quanto si aspettavano, che è sorprendente se si considera che queste piccole imprese impiegano anche quasi la metà della forza lavoro del paese.

Facebook ha quindi deciso di concentrarsi sulla costruzione di nuovi modi per contribuire a rendere più facile per le aziende interagire con l'oltre 1 miliardo di persone che visitano le pagine della piattaforma ogni mese. Le imprese per promuovere la propria pagina aziendale e le persone per trovare un lavoro già usano Facebook per questi scopi, quindi la società ha deciso di lanciare nuove funzionalità che consentono alle imprese di creare offerte di lavoro a cui gli utenti, tramite Facebook, possono interessarsi.

 
Facebook Jobs
Facebook Jobs
 

A partire dal 15 febbraio 2017, le aziende negli Stati Uniti e in Canada sono in grado di inviare offerte di lavoro, ed i loro futuri dipendenti saranno in grado di collegarsi alla pagina della società facilmente per restare aggiornati.

Secondo Facebook, "questa nuova esperienza aiuterà le imprese a trovare personale qualificato dove stanno già spendendo il loro tempo - su Facebook e sul cellulare".

E' facile per gli amministratori di Pagine creare un'offerta di lavoro, tenere traccia delle posizioni gia' aperte e comunicare direttamente con gli utenti interessati. Dopo la pubblicazione di un lavoro, gli amministratori della Pagina possono infatti rivedere le posizioni ancora aperte ed entrare in contatto privatamente con gli utenti interessati tramite Messenger.

Facebook ha detto di aver testato la nuova esperienza di lavoro in alcune zone degli Stati Uniti e, mentre è ancora presto per trarre conclusioni, le aziende a detta della società stanno gia' rispondendo positivamente ai nuovi strumenti.

"E' stato bello perché era facile", ha commentato Wendy Grahn, co-proprietario della sede a Chicago di Lakeview Kitchen and Market. "Ci sono voluti tre minuti per compilare le informazioni e pubblicare l'offerta. Poi qualcuno ha visto il post, abbiamo parlato, e ci siamo accordati."

L'esperienza d'uso di Facebook Jobs è semplice anche per gli utenti che vogliono candidarsi per un posto di lavoro. Le offerte di lavoro possono apparire nel News Feed, nella nuova sezione 'Job' accessibile tramite il dedicato nuovo segnalibro, e dai messaggi visibili nelle Pagine che offrono posizioni di lavoro. Quando si fa clic sul pulsante 'Apply Now' un form si aprirà con pre-compilati i campi con le informazioni prese dal proprio profilo su Facebook. I candidati possono quindi integrare le informazioni che eventualmente mancano e inviare la propria candidatura.

Leggi anche:

Un portavoce di Facebook ha detto in una precedente dichiarazione fatta a TechCrunch che "sulla base del comportamento che abbiamo visto su Facebook, dove molte piccole imprese postano offerte di lavoro sulla loro pagina, stiamo eseguendo un test per gli amministratori di pagine permettendo loro di creare offerte di lavoro e di ricevere le domande da parte dei candidati".

Le aziende che ancora non hanno una pagina Facebook grazie alla funzione Jobs potrebbero essere incentivate ad aprire una pagina aziendale sul social network. Oggi chi è online ha praticamente un profilo su Facebook, chi piu' completo di informazioni e chi meno, mentre per confronto non tanti hanno un profilo LinkedIn - 1,79 miliardi di persone sono su Facebook contro 467 milioni di membri iscritti a LinkedIn. Molti utenti di LinkedIn visitano il sito solo quando devono aggiornare il loro profilo o sono alla ricerca di un lavoro; Facebook ha invece un bacino di utenza molto piu' ampio.

Facebook prevede nel corso delle prossime settimane di estendere la disponibilità del servizio Job in altri luoghi degli Stati Uniti e per alcune imprese canadesi, che saranno in grado di pubblicare offerte di lavoro sulla loro pagina di Facebook. E' online anche il sito facebook.com/jobs dove le persone possono cercare offerte di lavoro di lavoro disponibili.

Facebook ormai non è piu' solo un social network, come confermano le recenti novità introdotte nella piattaforma. Nel mese di ottobre 2015, il social network ha sfidato Craigslist con il lancio di Marketplace, una nuova sezione della sua app mobile che consente alle persone di vendere loro beni a tutti gli utenti di Facebook nella loro zona. All'inizio del mese di novembre, Facebook ha lanciato Gameroom, una piattaforma di gioco per PC.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook Jobs per offrire e trovare Lavoro come LinkedIn


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?