Instagram notifica in caso di screenshot ma solo nei messaggi diretti

Instagram notifica in caso di screenshot ma solo nei messaggi diretti

Instagram manda un avviso agli utenti che condividono foto o video in un messaggio diretto se il destinatario ha fatto uno screenshot del contenuto ricevuto.

 

Scritto da , il 29/11/16

Seguici su

 
 

Le Storie di Instagram piacciono perchè dopo 24 ore dalla condivisione di un contenuto questo scompare dalla piattaforma e non si puo' piu' recuperare. Questo forse consente agli utenti di avere piu' liberta' di condivisione, perchè possono pensare 'tanto lo vedono in pochi per poco tempo, poi sparirà' ma allo stesso tempo ci sono anche persone preoccupate del fatto che chi vede il contenuto puo' catturare la schermata dello schermo con uno screenshot per conservare il contenuto - cosa fare in questi casi? Niente.

Nelle ultime ore sta facendo discutere una novità che Instagram, ha introdotto, ma è stata male interpretata dagli utenti che accusano il social media di avvere aggiunto una funzione che invia una notifica all'utente proprietario di un contenuto quando questo viene catturato in uno screenshot da altri utenti. Attenzione: in realtà cosi' è, la notifica per gli screenshot esiste, ma non nel modo in cui alcuni siti hanno segnalato.

Per spiegare al meglio cosa Instagram ha introdotto ricordiamo che il 21 novembre tramite l'app è possibile condividere foto e video che scompaiono con gruppi e amici tramite i messaggi diretti (Direct). La novità è stata cosi' descritta nel blog di Instagram:

"E' sufficiente uno swipe a destra per aprire la fotocamera per scattare una foto o un video, quindi toccare la freccia per inviare il contenuto privatamente scegliendo come destinatario un gruppo o si puo' crearne uno in pochi tocchi (...). A differenza di altri messaggi diretti, queste foto e video scompaiono dalla caselle di posta degli amici dopo che sono stati visti, automaticamente. Inoltre, si riceve un avviso se sono stati copiati o se il destinatario ha fatto uno screenshot del contenuto ricevuto."

Leggi anche: Instagram: Video Live e Foto e Video che scompaiono

Pertanto, Instagram invia si una notifica all'utente proprietario di un contenuto quando questo viene catturato in uno screenshot da altri utenti, ma è una funzionalità riservata alle foto e video condivise solo in forma privata all'interno dei messaggi diretti e che si vuole vengano eliminati dopo la visione - non si riceve alcuna notifica se vengono fatti screenshot a storie oppure foto o video condivisi col metodo tradizionale (che non scompaiono dopo 24 ore).

Cosa significa? Da oggi se condividerete foto e video in un messaggio privato che volete vengano cancellati dopo essere stati visti qualcuno fa uno screenshot per conservare il contenuto, l'app di Instagram vi mostrerà un avviso con scritto qualcosa tipo "[nome utente] ha fatto uno screenshot".

Instagram non ha lanciato chissà quale novità, in quanto Snapchat gia' invia un avviso al proprietario di un contenuto quando altri utenti lo catturano in uno screenshot. A differenza di Snapchat, tuttavia, Instagram ha limitato la notifica solo alle foto e video condivisi nei messaggi diretti.

Non è da escludere che in futuro Instagram possa estendere l'avviso al di fuori dei messaggi diretti. Tuttavia, considerate le lamentele degli utenti che avevano capito che questa notifica era gia' stata introdotta per le storie - cosa che invece non è - probabilmente la società ci penserà piu' di una volta se introdurla o meno.

Da ora in poi fate quindi bene attenzione agli screenshot che vi apprestate a catturare di foto o video che ricevete in Direct, per evitare l'imbarazzo di farlo sapere al proprietario.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Instagram notifica in caso di screenshot ma solo nei messaggi diretti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?