Facebook lancia le Storie collaborative per Eventi e Gruppi

Facebook lancia le Storie collaborative per Eventi e Gruppi

I membri di un gruppo o un evento su Facebook saranno in grado di integrare le proprie foto e video in una storia aperta al resto dei membri.

 

Scritto da , il 14/11/17

Seguici su

 
 

Oltre ad aver comunicato la fusione tra Facebook Storie e Messenger Day, Facebook ha annunciato il lancio del supporto per le Storie in Gruppi ed Eventi, cosi' i membri di un gruppo o i partecipanti ad un evento su Facebook saranno in grado di integrare i propri contenuti in una storia aperta al resto dei membri.

Stando a quanto riportato da TechCrunch, Facebook ha deciso di rendere disponibili le Storie in Gruppi ed Eventi per incrementare l'utilizzo delle storie nella piattaforma sociale. Infatti, mentre le Storie di Instagram vengono utilizzate, le Storie su Facebook non sono mai decollate (altro motivo per cui le storie di Messenger e Facebook sono state combinate).

Se le Storie anche nei Gruppi ed Eventi su Facebook non riscuoteranno il successo che la società spera non è da escludere che la caratteristica verrà rimossa dal social network. Se cosi' sarà, Facebook dovrà prendere atto che copiare funzionalità da altre piattaforme non significa puntare sul successo assicurato (le Storie sono state copiate da Snapchat, ricordiamo).

Il supporto per le storie di Facebook in gruppi ed eventi arriva automaticamente nei prossimi giorni, gli utenti devono solo assicurarsi di avere installata la piu' recente versione dell'app 'Facebook' sullo smartphone e attendere che venga abilitato il proprio profilo - da questo momento, su desktop via browser web si potranno vedere le storie nei gruppi ed eventi, mentre la creazione resterà disponibile solo da smartphone o tablet.

Una volta che l'aggiornamento dei profili sarà completato, gli utenti che fanno parte di un gruppo o di un evento potranno contribuire con dei propri contenuti video e/o foto alla storia del gruppo/evento, che sarà una sola e contenente il materiale condiviso da tutti i membri che ne fanno parte. Ad esempio, la pagina di un evento per un concerto potrebbe contenere una storia con immagini e video inviate da chi era al concerto, che si potrà quindi vedere da differenti punti di vista.

Connor Hayes, responsabile dei prodotti di Facebook, ha detto a TechCrunch che lo scopo delle storie in gruppi ed eventi di Facebook è "dare a più persone l'opportunità di raccontare una storia da più angolazioni diverse".

Le persone vedranno le Storie sulle pagine di eventi e gruppi, oltre che sul proprio feed di notizie.

Gli utenti potranno aggiungere foto e video esistenti direttamente all'interno della pagina dell'evento/gruppo oppure dopo aver catturato una foto e video selezionando il nome del gruppo/evento direttamente nella finestra di condivisione dedicata alle Storie di Facebook.

Potete vedere come funzionano le storie nei gruppi ed eventi nel video qui sotto:

Demo delle Storie di Facebook in Eventi e Gruppi



Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind