Facebook ha nuovi modi per ascoltare la musica

Facebook ha nuovi modi per ascoltare la musica

Facebook consentira' alle persone di tutto il mondo di includere la musica nei video che condividono mentre con Lip Sync Live diventa possibile sincronizzare, nei video in diretta, il movimento delle labbra con le parole delle canzoni.

 

Scritto da , il 07/06/18

Seguici su

 
 

Facebook collabora già da alcuni anni con aziende musicali di tutto il mondo per rendere disponibili alcune esperienze che includono la musica all'interno del piu' grande social media del mondo senza violarne il diritto d'autore. Facebook ha ora annunciato nuovi modi attraverso cui gli utenti possono esprimersi con la musica nei loro post tra cui la disponibilità della funzione chiamata Lip Sync Live.

Considerato che ci sono diversi momenti speciali della vita - dalle vacanze alle celebrazioni quotidiane - spesso associati alla musica, Facebook si è impegnata a lavorare insieme alle aziende dell'industria musicale per consentire alle persone di tutto il mondo di includere la musica nei loro video su Facebook, senza rischiare di violarne il copyright dei brani condivisi, offrendo cosi' più opzioni creative per condividere ricordi su Facebook. Al momento questo è in test in diversi mercati ma Facebook ha promesso una piu' ampia disponibilità a breve.

 
Facebook, condivisione di post con la musica
Facebook, condivisione di post con la musica
 

Lip Sync Live è la nuova funzione che consente di sincronizzare, nei video in diretta, il movimento delle labbra con le parole delle canzoni, da "Welcome to The Jungle" di Guns N'Roses ai successi piu' recenti come "L'Avana" di Camila Cabello o "Happier" di Ed Sheeran. E' possibile già provare Lip Sync Live scegliendo l'opzione omonima quando si avvia un video in diretta: dopo aver selezionato un brano dall'elenco dei brani disponibili è anche possibile aggiungere una descrizione e personalizzare il video con maschere o uno sfondo personalizzati.  Durante la trasmissione in diretta con Lip Sync Live gli amici vedono il nome dell'artista e della canzone in riproduzione in primo piano con la possibilità di toccarlo per iniziare a seguire l'artista su Facebook.

Tamara Hrivnak, responsabile del Business Development & Partnership per la musica, e Fred Beteille, Responsabile dei prodotti, musica e diritti per Facebook hanno comunicato che il Social Media sta esplorando altri modi per rendere piu' ampiamente disponibile la musica su Facebook. A partire dai prossimi mesi sulla piattaofma verranno testate opzioni per aggiungere la musica preferita nelle Storie di Facebook 

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook ha nuovi modi per ascoltare la musica


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?