LinkedIn introduce codice QR e Traduzione dei post

LinkedIn introduce codice QR e Traduzione dei post

LinkedIn introduce i codici QR per entrare in contatto con nuovi utenti piu' rapidamente e il pulsante per tradurre in automatico i post scritti in una lingua che non si conosce.

 

Scritto da , il 30/06/18

Seguici su

 
 

LinkedIn ha presentato due nuove funzionalità che ha introdotto nella propria piattaforma: la possibilità di connettersi piu' facilmente o di condividere il proprio profilo con gli altri tramite codici QR e il pulsante "vsualizza traduzione" visibile nel feed delle notizie nei post che sono scritti in una lingua diversa dalla propria.

codice QR di LinkedIn

Grazie al codice QR di LinkedIn ogni utente ha un modo semplice per trovare rapidamente il profilo LinkedIn di qualcuno che ha appena incontrato e con il quale vuole rimanere connesso tramite la piattaforma sociale per professionisti.

Quando ci si trova ad un evento e si incontra qualcuno con cui si vuole restare in contatto tramite LinkedIn basta chiedergli di aprire l'app LinkedIn per mostrarci il suo codice QR da poter scansionare con il nostro smartphone tramite la app di LinkedIn. Esistono anche diversi modi creativi per utilizzare il codice QR del proprio profilo di LinkedIn per creare la propria community professionale. Ad esempio, è possibile inserire il proprio codice QR di LinkedIn su brochure e materiale per eventi, sul proprio sito web, su un badge o cordini per conferenze, nella firma delle mail o direttamente sul curriculum.

"Sia che tu stia partecipando ad una conferenza di settore, ad un happy hour, ad una riunione o ad un evento sociale, sappiamo quanto può essere difficile ricordare nomi e scambiare informazioni di contatto in modo da poter rimanere in contatto in seguito. Connettersi su LinkedIn è un ottimo modo per costruire la tua comunità professionale, e vogliamo aiutarti a renderlo ancora più facile per te, ovunque avvengano queste connessioni" scrive LinkedIn nel suo blog. "Sono finiti i giorni in cui si richiedeva un biglietto da visita, chiedendo alla persona di scrivere il proprio nome o di chiedergli il telefono per assicurarsi di aver trovato il suo profilo giusto."

Per iniziare ad usare il codice QR di LinkedIn va aperta l'app LinkedIn su iOS o Android e toccata l'icona del codice QR nella casella di ricerca nella scheda Home. Da qui è possibile scansionare il codice QR di LinkedIn di qualcun altro ed essere indirizzati al suo profilo dove si possono verificare le connessioni reciproche, gli interessi comuni e inviare una richiesta di connessione. E' anche possibile caricare un'immagine del codice QR LinkedIn salvata sulla galleria del telefono, se non si vuole inquadrare il codice QR dell'altra persona. Per trovare il codice QR LinkedIn del proprio profilo bisogna invece toccare "Il mio codice". Se si vuole condividere il codice tramite iMessage, email o altre app si puo' fare direttamente da questa pagina ma si puo' anche salvare il codice personale in locale sul telefono in una cartella dedicata o nella galleria tradizionale.

Il codice QR di LinkedIn è ora disponibile nelle app LinkedIn iOS e Android a livello globale.

 
codice QR di LinkedIn
codice QR di LinkedIn
 
Leggi anche:

Traduzione dei post su LinkedIn

"Sappiamo quanto sia importante per te avere conversazioni sugli argomenti che ti interessano con la tua comunità professionale su LinkedIn - indipendentemente da dove si trovino nel mondo" spiega la società nel suo blog. "Quando crei contatti con clienti che vivono in un altro paese, colleghi con un'altra sede o persone che incontri in eventi del settore globali, non vogliamo che il linguaggio costituisca un ostacolo per aiutarti a mantenere relazioni professionali significative. Per aiutarti a rimanere in contatto e a comprendere tutte le conversazioni che si verificano nel tuo feed di LinkedIn, ora abbiamo aggiunto la possibilità di vedere le traduzioni di post scritti in una lingua diversa. Questa è stata una delle funzionalità più richieste da tutti voi e siamo entusiasti di rendere più semplice che mai rimanere in contatto con le persone, le aziende e i gruppi a prescindere dalla lingua che parli".

Su LinkedIn adesso i post presenti all'interno del feed di LinkedIn in una lingua diversa da quella in cui si parla mostrano il pulsante "Visualizza traduzione" che, quando premuto, traduce istantaneamente il testo nella propria lingua.

LinkedIn mostra l'opzione "Visualizza traduzione" automaticamente in base a fattori quali la lingua predefinita impostata per il proprio profilo, il paese di accesso a LinkedIn, le lingue che si conoscono come inserite nel profilo personale e altri ancora. Il sistema quindi confronta la lingua identificata in un post per vedere se potrebbe essere necessario tradurlo o meno. Ad esempio, se nel proflio è impostata la lingua italiana come quella principale ma c'è l'inglese tra le lingue che si conoscono, in un post scritto in inglese non si vedrà il pulsante per la traduzione perchè il sistema presume che puo' non essere necessario, mentre si vedrà in un post scritto in tedesco.

Le traduzioni automatiche di LinkedIn sono supportate dall'API Microsoft Text Analytics, un servizio cognitivo di Azure, che alimenta anche le traduzioni per Bing, Skype e Office. Dal momento che Microsoft migliora continuamente la qualità del sistema di traduzione, gli utenti di LinkedIn possono aspettarti che le traduzioni miglioreranno nel tempo.

La funzione "Visualizza traduzione" è disponibile in più di 60 lingue, tra cui spagnolo, giapponese e tedesco, per la maggior parte degli utenti a livello globale, sia su desktop che web mobile. Questa funzione è in arrivo anche nelle app LinkedIn per iOS e Android, e verrà anche ampliato il supporto per nuove lingue.

 
Traduzione dei post su LinkedIn
Traduzione dei post su LinkedIn
 
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LinkedIn introduce codice QR e Traduzione dei post


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?