Instagram testa una nuova esperienza di visualizzazione immersiva nel feed Home principale

Instagram testa una nuova esperienza di visualizzazione immersiva nel feed Home principale

In linea con il piano di rendere il contenuto una parte più importante dell'esperienza, Instagram testerà la visualizzazione di foto e video più grandi, che occupano più spazio dello schermo.

 

Scritto da il 04/05/22 | Pubblicato in Instagram | test Instagram | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Se a partire da questa settimana aprendo Instagram vedrai nel Feed principale foto e video "più grandi", che occupano maggiore spazio sullo schermo rispetto a prima, non ti preoccupare: è Instagram che sta testando una nuova esperienza di visualizzazione immersiva nel feed Home principale.

All'inizio dell'anno, il capo di Instagram Adam Mosseri ha parlato di quanto video e messaggistica fossero importanti per il futuro della piattaforma che gestisce, con il piano di renderla un luogo in cui il video è una parte più importante dell'esperienza, con il contenuto che deve essere più coinvolgente occupando più spazio dello schermo. Questo a partire dal Feed principale dei consigli, la sezione dove la piattaforma ti mostra consigli in base a ciò che l'algoritmo pensa possa piacerti. In linea con questo, a partire da questa settimana, Instagram inizierà a mostrare nel Feed foto e video più grandi, che occupano più spazio dello schermo del telefono.

"Sappiamo che il futuro dei video e il futuro delle foto sarà sui dispositivi mobili", spiega Mosseri. "Sono coinvolgenti. E quindi quello che vedrai siamo noi che testiamo foto e video più ampi nel tuo feed. (...) Stiamo cercando di capire come far avanzare Instagram in un mondo in cui sempre più persone si concentreranno sui dispositivi mobili".

Dal momento che si tratta di un test, foto e video più grandi nel Feed principale non sarà cosa che vedranno tutti gli utenti di Instagram, ma solo alcuni. Se il test otterrà dei feedback positivi, allora la nuova esperienza di visualizzazione dei contenuti sarà resa disponibile a tutti gli utenti, altrimenti no.

E' possibile vedere e ascoltare Adam Mosseri mentre spiega questa novità nel video qui sotto.