Sony Xperia Z4 e Z4 Tablet in arrivo, ecco le caratteristiche

Sony Xperia Z4 e Z4 Tablet in arrivo, ecco le caratteristiche

Non c'è ancora nulla di ufficiale, ma l'ente indonesiano Postel ha certificato un nuovo dispositivo portatile prodotto da Sony Mobile. Molto probabilmente si tratta del tanto vociferato Sony Xperia Z4 Tablet Ultra, tablet Android con form-factor da 13 pollici e indirizzato a tutti coloro che preferiscono l'usabilità alla portabilità. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

 

Scritto da , il 05/02/15

Seguici su

 
 

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate sul web, nel corso della fiera Mobile World Congress 2015 di Barcellona i vertici di Sony Mobile potrebbero svelare ufficialmente un nuovo modello di tablet Android.

L'ente indonesiano Postel Regulatory ha infatti certificato un nuovo dispositivo portatile della casa nipponica, classificato con il codice SGP771 e che molto probabilmente verrà svelato alla kermesse spagnola.

Ma come mai siamo convinti che si tratti proprio di una nuova tavoletta digitale? Il motivo è presto detto: l'attuale Xperia Z3 Tablet Compact ha il codice SGP6XX, mentre il precedente modello Xperia Z2 Tablet era classificato come SGP5XX.

Stavolta però la compagnia giapponese potrebbe presentare un tablet PC con form factor più grande del solito, così da soddisfare le esigenze di tutti coloro che desiderano avere maggiore spazio per la gestione delle applicazioni.

Se le voci di corridoio degli ultimi mesi sono state veritiere, il terminale si dovrebbe chiamare Sony Xperia Z4 Tablet Ultra e avere un display multi touch con diagonale di 13 pollici e risoluzione QHD.

Se confermata, la scelta di Sony sarebbe piuttosto sensata: meglio realizzare un prodotto pensato per una nicchia del mercato, piuttosto che far uscire l'ennesimo device premium da 10.1 pollici che verrebbe offuscato dalle offerte low cost dei produttori cinesi.

Anche Apple sta realizzando un iPad con Retina Display più ampio del solito, e Sony potrebbe giocare d'anticipo sotto questo punto di vista. Ma che caratteristiche tecniche ci possiamo aspettare?

Trattandosi di un prodotto di fascia alta, le specifiche non saranno affatto deludenti: si vociferano 4 GB di memoria RAM, il processore Snapdragon 810 octa core con architettura a 64 bit, una webcam frontale da 8 Mpixel e una fotocamera posteriore da 13 Megapixel.

Sony Xperia Z4 certificato FCC in USA, le specifiche

Un misterioso dispositivo Sony è passato attraverso la Federal Communications Commission negli Stati Uniti e la tempistica potrebbe benissimo significare che trattasi del prossimo Sony Xperia Z4. Pochissime informazioni sono fornite nel documento di certificazione trapelato ma viene confermato che lo smartphone supporterà le bande LTE 2, 5 e 7.

Il Sony Xperia Z4 è stato certificato nel suo paese d'origine - in Giappone - solo pochi giorni fa e secondo quanto rivelato dal documento trapelato lo smartphone supporterà la rete LTE Cat.9 - velocità in download fino a 450Mbps. Possibile, quindi, che ci saranno diverse varianti del dispositivo vendute in base al mercato di destinazione.

Sempre grazie al documento di certificazione giapponese è emerso che Xperia Z4 avrà un display da 5.2 pollici con tecnologia Triluminos con resistenza all'acqua e verrà alimentato dal chipset Snapdragon 810 di Qualcomm, che porterà il supporto per la connettività LTE Cat 9. per una velocità massima in download di 450Mbps. Prevista una fotocamera da 20.7MP con stabilizzazione ottica dell'immagine, batteria 3,400mAh e Android Lollipop.

Xperia Z4 Ultra e Xperia Z4 Compact useranno lo stesso chipset, secondo le previsioni, ma avranno dimensioni dello schermo differenti dal modello base, rispettivamente con diagonale di 6.44 pollici e 4.7 pollici. L'Xperia Z4 Compact avrà la solita fotocamera da 20.7 megapixel, una fotocamera da 5 megapixel frontale per i selfie, e l'alimentazione arriverà da una batteria da 3,000mAh. Il più grande Xperia Z4 Ultra avrà una fotocamera da 16 megapixel, e batteria da 3,500mAh o 4,000mAh.

Si dice, infine, che Xperia Z4 sarà disponibile in due varianti con diversa risoluzione del display: QHD negli Stati Uniti e FHD nel resto del mondo.

Il prossimo top di gamma di Sony dovrebbe essere svelato al Mobile World Congress a Barcellona a Marzo.

Sony, gli ingegneri sul Design di Xperia Z3 e del prossimo Xperia Z4

Dopo aver presentato telefoni del calibro di Xperia Z3 e Xperia Z3 Compact nel corso del 2014, spinta anche dai buoni risultati fatti registrare da HTC dopo quasi quattro anni consecutivi di flessione, Sony quest'anno ha intenzione di lanciare la nuova famiglia di Xperia Z4.

Alcuni ingegneri che hanno contribuito a realizzare la gamma Z3 (Yoshikazu Sakamoto, Hiroshi Takano, Shimpei Yamaguchi, Yasutaka Kashiwagi) la scorsa settimana mentre si trovavano in India sono stati intervistati da NDTV Gadgets e hanno parlato di che cosa c'è dietro alla progettazione di questi smartphone Sony di vertice.

Si è parlato della fotocamera, che su Xperia Z3 ha avuto dei miglioramenti rispetto alle versioni precedenti. "Abbiamo sfruttato la conoscenza dei colleghi del team Cybershot. Uno dei maggiori benefici è stato il software", ha detto Takano. "Una buona immagine infatti è la combinazione di buon hardware e di buon software".

"Le Modalità Auto Mode e Super Auto sono inoltre due funzioni che semplificano il processo. Con Superior Auto la fotocamera analizza l'intera scena e poi il software decide che tipo di immagine si intenda scattare". Il software fa le sue valutazioni basandosi sui valori di esposizione, sulla messa a fuoco e sull'insieme dei colori. Queste due sono da scegliere nel caso si intenda lasciar fare tutto alla fotocamera. Altrimenti è possibile scegliere altri scenari predefiniti.

"MIGLIOREREMO IL DESIGN QUANDO NECESSARIO, SENZA ABBANDONARE LA NOSTRA IDENTITA'"

Rispetto a Xperia Z1, su Z3 sono state rimpicciolite nel complesso le dimensioni del modulo della fotocamera. Come sottolinea Yamaguchi, l'ingegnere meccanico, la scelta è stata necessaria per consentire al telefono di avere un aspetto sottile. "Inizialmente la fotocamera era più grande, così la tenevamo vicino al modulo dello schermo. Era spessa tanto quanto il telefono. Ora non lo è più e siamo riusciti a metterla dietro lo schermo, guadagnando così spazio senza sacrificare la qualità".

Sia Sony Xperia Z3 sia Z3 Compact sono impermeabili. Yamaguchi ha fatto sapere che per raggiungere quest'obbiettivo lo sforzo non è stato così impegnativo e non sono stati raggiunti compromessi in termini estetici. Le certificazioni IP65 e 68 hanno reso comunque i telefoni più costosi da produrre. Sono stati eseguiti parecchi stress test sui telefoni ancora in fase di sviluppo.

Per quanto concerne il futuro, ossia Xperia Z4, continuerà il processo di miniaturizzazione dei componenti, in maniera da lasciare sempre più spazio allo schermo. In base alle parole di Shakamoto, comunque le intenzioni non sono quelle di discostarsi dall'attuale aspetto della linea Z3. "Miglioreremo il design quando necessario, ma senza abbandonare la nostra identità".

Il design OmniBalance dunque resisterà ancora per qualche anno. In ogni caso Yamaguchi ha fatto sapere che le porte nei confronti delle sperimentazioni e dei nuovi materiali rimangono aperte.

Leggi anche:

Sony e Qualcomm confermano Snapdragon 810 per gli Xperia 2015

Dopo qualche incertezza, Qualcomm ha voluto spazzar via ogni dubbio, confermando che Snapdragon 810 non mancherà l'appuntamento con gli smartphone Xperia del 2015. E non solo. L'elenco dei dispositivi che nel nuovo anno monteranno il chip, secondo quanto si apprende dal comunicato stampa, è già arrivato a quota sessanta.

"Siamo entusiasti delle possibilità che Snapdragon 810 è in grado di offrire", ha fatto eco Gen Tsuchikawa, vice presidente senior di Sony Mobile. "Il processore sarà presente sui nuovi prodotti Xperia che arriveranno nel corso dell'anno".

Ecco quali sono i principali vantaggi di Qualcomm 810:

• connessione LTE con velocità avanzata, grazie alla compatibilità LTE Advanced con Cat 9 (fino a 450 Mbps in download)
• miglior copertura LTE, grazie a Qualcomm RF360 Front End Solution Antenna Tuner which
• qualità e chiarezza delle immagini migliori, grazie al dual 14-bit ISP in grado di gestire immagini fino a 55 Megapixel
• videogiochi a risoluzione 4K, grazie al processore grafico Adreno 430, con prestazioni migliorate del 30% e consumi di energia calati del 20%
• registrazione video 4K e riproduzione, sia sullo smartphone sia su schermi esterni
• processamento a 64 bit, con i quattro CPU ARM A57 fino a 2,0 GHz e gli altri quattro core ARM A53 fino a 1,5 GHz
• compatibilità con Dolby Atmos, con riproduzione musica fino a 24 bit e 192 kHz attraverso Qualcomm Hexagon V56 DSP


Nelle ultime settimane si erano moltiplicate le voci che vedevano Qualcomm in difficoltà a causa del surriscaldamento del chip Snapdragon 810. Questo inaspettato problema aveva fatto si che la società comunicasse di aver perso tre grossi clienti; una bella batosta in un settore concorrenziale come quello della telefonia mobile.

Nonostante la mancanza di conferme ufficiali, uno dei grossi clienti dovrebbe essere stato Samsung. La società coreana si sarebbe dunque rivolta altrove per trovare un chip in grado di alimentare il futuro Galaxy S6, telefono che sarà presentato tra meno di un mese (leggi "Samsung Galaxy S6 viene presentato il 1 marzo").

I due smartphone, Z4 e Z4 Compact
Nel Sony Xperia Z4 ci si aspetta che avvenga l’introduzione della funzionalità di ricarica wireless Qi per la batteria. La porta microUSB (alcuni utenti si sono lamentati sostenendo che l’utilizzo di componenti flessibili porti a un deterioramento degli stessi e alla possibilità di compromettere la resistenza all’acqua del dispositivo nel corso del tempo) sarà di tipo impermeabile, nonostante l’assenza di una copertura del connettore - gli addetti ai lavori infatti affermano che il Sony Xperia Z4 continuerà ad essere impermeabile con certificazione IP68.

L'Xperia Z4 Compact dovrebbe rimanere all’incirca della stessa dimensione con un schermo da 4,6 pollici che attualmente troviamo in Z3 Compact, ma aumenterà la risoluzione da 720p a 1080p. Molto probabilmente i due telefoni Z4 utilizzeranno lo stesso chipset.

Il tablet Z4
Xperia Tablet Z4 andrà ad aggiornare l’attuale Xperia Z2 Tablet, ritornerà ad una schermo da 10,1 pollici. Non ci sono informazioni su uno Z4 Tablet Compact. Lo schermo sarà probabilmente QHD (1440p), sebbene Sony abbia riferito che stia cercando di introdurre una risoluzione 2160p. I Tablet attuali di Sony hanno una risoluzione WUXGA (1.920 x 1,200px), inferiore rispetto a quella dei principali concorrenti, e quindi l’ QHD suona più plausibile.

Sembra che le forme saranno più arrotondate, mentre invece verranno mantenuti i doppi altoparlanti stereo anteriori. Il tablet sarà dotato di Snapdragon 810 con un processore octa-core a 64-bit , 4GB di RAM. La fotocamera posteriore avrà fino a 13 megapixel, mentre quella frontale 8 megapixel.

Phablet Xperia Z4
Sony Xperia Z4 Ultra avrà uno schermo con diagonale da 6,4 pollici, - la dimensione può essere troppo grande e scomoda per alcuni, oppure giusta per altri: è tutta una questione di preferenze - ma in più arriverà fino a una risoluzione QHD o 2160p.

C’è da aggiungere comunque che queste voci sono prive di fondamento e potrebbero essere anche infondate, ma si spera di saperne presto di più dato che solitamente Sony non è considerata essere tra le migliori aziende in grado di mantenere segrete le proprie novità.

Tutte le informazioni sono state riportate dal sito Androidorigin.

Leggi anche:

Sony Xperia Z4, nuove foto mostrano il Display

Presunte foto dal vivo che mostrano il display touch LCD del prossimo Xperia Z4 di Sony hanno fatto il giro del web nelle ultime ore. Il componente viene mostrato insieme con la sua controparte che si trova nell'attuale Sony Xperia Z3.

Voci del passato indicano che Sony Xperia Z4 sarà caratterizzato da un display QHD con diagonale di 5.5 pollici. Tuttavia, le foto trapelate suggeriscono che il prossimo dispositivo avrà invece uno schermo con le stesse dimensioni di quelle di Sony Xperia Z3 - un'unità con diagonale di 5,2 pollici. Tuttavia, è quasi una caratteristica sicura che il display avrà la risoluzione QHD di 2560 x 1440 pixel, visto che la concorrenza già offre tale risoluzione sui top di gamma.

Uno sguardo più da vicino al presunto pannello frontale di Xperia Z4 suggerisce che lo smartphone avrà altoparlanti stereo che sono disposti allo stesso modo di quelli di Sony Xperia Z2 - in piccole strisce proprio sui bordi del pannello frontale. La fotocamera e il sensore di luce ambientale e di prossimità invece hanno cambiato posizione.

Sony Xperia Z4 si prevede che verrà presentato in via ufficiale nel mese di gennaio 2015 durante il CES di Las Vegas. Copriremo l'evento, quindi se ci sarà qualche novità ve ne daremo notizia.

 
Sony Xperia Z4 display
Sony Xperia Z4 display
 
 
Sony Xperia Z4 display
Sony Xperia Z4 display
 

La presunta immagine del prossimo smartphone di punta di Sony, Xperia Z4, ci mostra in anteprima quello che potrebbe essere il nuovo telefono. L'immagine che vedete è stata inviata dal CEO di Sony Pictures Entertainment, ed è trapelata in seguito l'attacco hacher ai server della divisione di Sony dello scorso 24 novembre - tra le altre rubate c'è anche la sceneggiatura del prossimo film di James Bond, Spectre.

L'email trapelata ha come oggetto "le immagini necessarie del nuovl telefono Z4". Il dispositivo in che vediamo nell'immagine inequivocabilmente ha un design che riconduce alla linea Sony Xperia, solo con una estetica un po' ottimizza rispetto a quella che si trova in Xperia Z3.

Anche se l'immagine fosse reale, ricordiamo che l'Xperia Z4 è previsto diventare ufficiale al MWC il prossimo anno, anche se alcune voci dicono che è più probabile che Sony annuncerà lo smartphone al CES 2015.

Le specifiche di Sony Xperia Z4 ad oggi trapelate includono il chipset Snapdragon 810 di Qualcomm, display da 5.2 pollici con risoluzione QHD, 4GB di memoria RAM e supporto per LTE Cat.6. Il dispositivo, infine, dovrebbe avere una fotocamera da 20.7 megapixel.

Sony Xperia Z4, possibile video teaser

Con CES 2015 a pochi giorni di distanza, le aziende stanno già iniziando a rilasciare anticipazioni e teaser sui prodotti che presenteranno tra un paio di settimane a Las Vegas. Gli annunci cominciano ad emergere dai produttori, con tutti che lavorano sodo per mettere in ombra i concorrenti nella battaglia per avere l'attenzione del maggior numero di consumatori.

Tenendo fede a questa tradizione Sony ha creato un teaser davvero speciale di 45 secondi in cui racchiude tutto il meglio della tecnologia che si appresta a presentare. La clip che potete vedere qui sotto rimane tuttavia piuttosto vaga nel suo messaggio. E' piena di immagini varie, colori vivaci e luci, un insieme che sembra voler promuovere le prestazioni di una fotocamera.

Resta quindi un mistero ciò che è il 'prodotto rivoluzionario' di Sony previsto per il Consumer Electronics Show di Gennaio. Ci sono, tuttavia, piccole informazioni che possono essere raccolte analizzando alcuni frammenti della clip che si chiude con il messaggio 'welcome to the new world' ossia 'benvenuti nel nuovo mondo'.

Il video inizia con il mostrarci un dispositivo molto sottile che viene prelevato da una mano, che è un segno evidente che stiamo trattando di un telefono o tablet, piuttosto che di un televisore o altro. Un altro riferimento abbastanza evidente è la ragazza che mangia un lecca-lecca luminoso rosso, segno evidente che il nuovo dispositivo eseguirà la piattaforma Android 5.0 Lollipop. Altre immagini sono poco chiare, ma la maggior parte hanno varie sfumature di colori molto vivaci, segno che il display del dispositivo possa essere ad altissima risoluzione.

In ogni caso, qualunque sia il dispositivo per il quale è stato fatto il video Sony si è messa d'impegno nel fare questo filmato promozionale, che merita un rapido sguardo.

Il CES 2015 prenderà il via a Las Vegas il 6 Gennaio.

Mentre il CES di Las Vegas è stata negli anni passati l'occasione giusta per Sony per svelare i suoi nuovi prodotti per la lineup Xperia Z, quest'anno l'azienda sembra aver rimandato tutto di un paio di mesi in attesa del Mobile World Congress in programma a marzo. Nel frattempo, lo smartphone Xperia Z4 è stato certificato nel suo paese d'origine in tre versioni - per NTT DoCoMo, per KDDI e per Softbank. Di conseguenza, sappiamo le specifiche tecniche dei modello certificati.

Tutti e tre i modelli certificati hanno le stesse specifiche, con il supporto per le reti LTE, tra cui Volte, che è la nuova generazione di tecnologia di chiamata vocale digitale che i vettori internazionali stanno lentamente iniziando ad adottare. I telefoni supportano anche la connessione Wi-Fi a/b/g/n/ac.

Il prossimo smartphone top di gamma di Sony dovrebbe mantenere le caratteristiche che hanno definito il precedente Xperia Z3. Ed ecco che Xperia Z4 è stato certificato con un display da 5.2 pollici con tecnologia Triluminos, ha la resistenza all'acqua e viene alimentato dal chipset Snapdragon 810 di Qualcomm, che porterà il supporto per la connettività LTE Cat 9., che supporta una velocità massima in download di 450Mbps.

Xperia Z4 Ultra e Xperia Z4 Compact useranno lo stesso chipset, secondo le previsioni, ma avranno dimensioni dello schermo differenti dal modello base, rispettivamente con diagonale di 6.44 pollici e 4.7 pollici. L'Xperia Z4 Compact avrà la solita fotocamera da 20.7 megapixel, una fotocamera da 5 megapixel frontale per i selfie, e l'alimentazione arriverà da una batteria da 3,000mAh. Il più grande Xperia Z4 Ultra avrà una fotocamera da 16 megapixel, e batteria da 3,500mAh o 4,000mAh.

Non ci sono conferme sulla risoluzione del display. Secondo indiscrezioni precedenti, Sony venderà sia la versione con display QHD che FHD del suo prossimo smartphone Xperia Z4. Nello specifico, si prevede che il prossimo smartphone di punta di Sony sarà disponibile in due versioni - una con un display 1080p e una seconda con un display QHD. La versione con il display a più alta risoluzione (QHD) sarà probabilmente in vendita solo negli Stati Uniti e in pochi altri mercati, mentre nel resto dei paesi sarà venduta solo la versione con display full HD.

Non rimane che attendere le prossime conferme o smentite relative al Sony Xperia Z4, ricordando che il Mobile World Congress 2015 è in programma a Barcellona la prima settimana di marzo.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony Xperia Z4 e Z4 Tablet in arrivo, ecco le caratteristiche


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?