Sony Xperia S, arriva Android Marshmallow grazie all'AOSP

Sony Xperia S, arriva Android Marshmallow grazie all'AOSP

Per Xperia S, il primo smartphone di livello che Sony abbia prodotto senza il brand Sony-Ericsson, attraverso il portale XDA Developers e' arrivata una build di base che porta Android 6.0 Marshmallow. E' bello vedere che l'ultima versione Android attualmente disponibile arrivi anche su un prodotto che sta per compiere 4 anni.

 

Scritto da , il 26/12/15

Seguici su

 
 

Xperia S è stato uno dei primi smartphone firmati Sony a competere, nell'ecosistema Android, con altri prodotti di vertice. Presentato ufficialmente nel 2012, è ormai un pezzo di storia del colosso giapponese ed è chiaramente riconoscibile dalla presenza della striscia trasparente a LED che si illuminano con tutti i colori.

E' un prodotto storico anche perchè è stato il primo con marchio esclusivamente Sony. In precedenza i prodotti erano firmati Sony-Ericsson.

Chi ha ancora tra le mani questo telefonino sarà ben felice di sapere che non è stato dimenticato dalla comunità di sviluppatori Android. Infatti arriva fresca fresca la notizia della disponibilità di una build basata su Android Open Source Project (AOSP), versione Marshmallow.

In altre parole è una versione di base di Android 6.0 Marshmallow, non propriamente ottimizzata per il dispositivo ma comunque utilizzabile. Lo sviluppatore stesso, al secolo billchen1977, ha voluto far sapere che si tratta "solo di un riferimento per altri sviluppatori, in quanto non ho abbastanza tempo da dedicarci per testarla e mantenerla".

Anche una versione basilare di Android Marshmallow su un telefono che sta per compiere quasi quattro anni non è affatto una brutta cosa. I più curiosi che vogliono inoltrarsi in questo aggiornamento non devono far altro che attingere ai file e alle spiegazioni presenti nella discussione dedicata su XDA Developers.

Quattro anni fa uno smartphone ai massimi livelli (o quasi) della tecnologia somigliava a Xperia S. Il telefono ha uno schermo retroilluminato con diagonale da 4,3 pollici e risoluzione 720p, un processore Qualcomm Snapdragon S3 dual core da 1,5 GHz con GPU Adreno 220, 1 GB di RAM e 32 GB di memoria interna non espandibile con microSD.

Ci sono la rete 3,5G HSPA, la connessione NFC, una fotocamera principale da 12 Mpx con registrazione video Full HD e frontale da 1,3 Mpx con registrazione video 720p e una batteria non sostituibile da 1750 mAh. Il sistema operativo con interfaccia Timescape è basato su Android 2.3 Gingerbread (ma aggiornabile ufficialmente alla versione 4.1.2 Jelly Bean).


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony Xperia S, arriva Android Marshmallow grazie all'AOSP


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?