Sony e Jolla insieme per portare Sailfish OS sui device Xperia

Sony e Jolla insieme per portare Sailfish OS sui device Xperia

Sony e Jolla insieme per rendere disponibili dispositivi Xperia alimentati da piattaforma Sailfish OS entro la fine del secondo trimestre 2017.

 

Scritto da , il 28/02/17

Seguici su

 
 
Jolla ha annunciato che ora supporta il programma Open Devices Program di Sony, con la società che ha aperto le porte del suo sistema operativo Sailfish OS per una gamma di dispositivi a marchio Xperia di Sony, a partire dal Sony Xperia X.

L'annuncio è stato fatto da Jolla in un comunicato stampa in cui la compagnia anche rivelato che il primo progetto frutto di questa partnership è una versione di Xperia X con piattaforma Sailfish OS, presentato in occasione del Mobile World Congress 2017 (MWC) a Barcellona.

Jolla, ricordiamo, sviluppa il sistema operativo Sailfish OS che è una rivisitazione di Meego, un progetto Open Source che consente tra le altre cose di installare le applicazioni Android.

L'obiettivo è quello di offrire le prime unità di Xperia X con Sailfish ai clienti di Jolla e membri della comunità entro la fine del secondo trimestre 2017.

"Jolla mira a rilasciare una versione ufficiale del suo sistema operativo Sailfish per una gamma di dispositivi cellulari Xperia di Sony" si legge nel comunicato stampa di Jolla. "Il primo progetto è un Xperia X alimentato a Sailfish OS, che è in mostra presso lo stand di Jolla al Mobile World Congress 2017 (stand 5H19)".

L'annuncio rappresenta una nuova opportunità per i partner di Jolla e i membri della comunità allo stesso modo - i clienti Sailfish OS in tutto il mondo saranno presto in grado di utilizzare gli avanzati smartphone di Sony nei loro progetti, e il programma Open Devices Program di Sony offrirà ai membri della comunità Sailfish la possibilità di mettere le mani su una nuova gamma di dispositivi alimentati da Sailfish.

Sami Pienimäki, CEO di Jolla, commenta: "Sony Mobile è attendibile in tutto il mondo per il suo marchio premium e di qualità, e crediamo che i dispositivi Xperia sono perfetti per molti clienti Sailfish OS e membri della comunità in tutto il mondo. Siamo entusiasti di iniziare questa esplorazione insieme a Sony Mobile per fornire ai nostri clienti di licenza una soluzione hardware solida, e per offrire alla nostra comunità un dispositivo successore del Jolla C lanciato lo scorso anno. "

Karl-Johan Dahlström, direttore, del Sony Open Devices Program, aggiunge: "Noi sosteniamo l'innovazione e lo sviluppo sulla nostra piattaforma open-source. L'obiettivo generale del programma Open Devices Program di Sony è quello di costruire il più forte ecosistema possibile di esperienze software uniche per gli utenti avanzati e gli sviluppatori - e collaborare con Jolla servirà solo a rafforzare ulteriormente tale offerta ".

L'originale Sony Xperia X è stato lanciato al Mobile World Congress 2016 e offre uno schermo LCD da 5 pollici con risoluzione 1080 x 1920 pixel (441ppi), chip Snapdragon 650 con CPU 1.8GHz esa-core e GPU Adreno 510, 3GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile con microSD, fotocamera posteriore da 23MP, fotocamera frontale da 13 MP, batteria da 2620mAh. Nella versione 'Jolla', l'Xperia X di Sony dovrebbe mantenere lo stesso comparto hardware con le uniche modifiche a livello software.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony e Jolla insieme per portare Sailfish OS sui device Xperia


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?