Recensione Sony Xperia 1 con display 4K in 21:9

Recensione Sony Xperia 1 con display 4K in 21:9

Il nuovo Top di gamma di Sony è arrivato con tante promesse, ma saranno mantenute? Scopriamolo insieme nella nostra recensione del prodotto.

 

Scritto da , il 02/07/19

Seguici su

 
 

Oggi testiamo l’ultimo Top di gamma di Sony arrivato sul mercato Italiano, parliamo del nuovo Sony Xperia 1 che potete già acquistare nelle diverse colorazioni disponibili su Amazon al seguente indirizzo.

All’interno della confezione di vendita troviamo il nostro Smartphone, alimentatore da parete che arriva a 18W, 1.5 Ah a 12V, cavo USB Type C per ricarica e sincronizzazione, manuali guida, adattatore da USB Type C a jack da 3,5 millimetri e cuffie auricolari stereo di tipo in-ear con ingresso jack 3,5 millimetri, curiosa scelta che impone l’utilizzo dell’adattatore.

Esteticamente troviamo delle linee piacevoli e, finalmente, nuove per Sony, Xperia 1 è un prodotto diverso dal solito soprattutto per il suo formato ma che in un aspetto si conferma uguale ai precedenti modelli dell’azienda e parliamo di costruzione che anche in questo caso è perfetta così come la sensazione al tatto grazie ai materiali adottati (alluminio e vetro Gorilla Glass 6), non manca la certificazione IP68 che ne assicura la resistenza ad immersioni fino ad 1,5 metri per 30 minuti.

 
Sony Xperia 1
Sony Xperia 1
 

Il display è la più grande novità del prodotto in quanto troviamo un pannello da 6,5 pollici sviluppato in un formato allungato in 21:9, la tecnologia è OLED, c’è la certificazione HDR e la risoluzione è altissima, 3840 x 1644 pixel che diventano ben 643 pixel per pollice.

Parliamo di uno schermo davvero di ottima qualità, insolito su uno smartphone per quanto è stretto e lungo ma davvero comodo quando usiamo la tastiera con una sola mano o quando guardiamo film e serie TV che nella quasi totalità dei casi appunto sono in 21:9, nessun problema nemmeno con i giochi che si stanno pian piano aggiornando e non lasciano quindi bande nere ai lati mentre con la visione dei video in 16:9 o 18:9 non si gode di un’esperienza ottimale in quanto abbiamo grandi bande nere e se avviciniamo il video per vederlo a tutto schermo ne perdiamo una buona porzione.

Parlando dello schermo in se troviamo neri davvero assoluti, buona visibilità in esterno grazie al punto massimo di luminosità e calibrazione dei colori davvero azzeccata, dalle impostazioni sono tantissimi i parametri che possiamo personalizzare a nostro piacimento.

Leggi anche:
 
Sony Xperia 1
Sony Xperia 1
 

Internamente troviamo una soluzione che abbiamo già visto e provato, processore Qualcomm Snapdragon 855 Octa Core da 2,8 Ghz con GPU Adreno 640, 6 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna espandibile via Micro SD fino a 1 TB sacrificando il secondo slot Sim (è Dual Sim).

Le prestazioni sono quelle di un Top di gamma in tutto e quindi troviamo caricamenti molto rapidi, RAM che non va mai in crisi, temperature sempre sotto controllo e giochi che girano al massimo del dettaglio e degli fps.

La batteria è da 3330 mAh e l’autonomia è sorprendentemente buona in quanto ci ha permesso di arrivare a sera con utilizzi intensi arrivando a circa 6 ore di display attivo, ottimo risultato considerando la risoluzione massima.

Parlando di connettività troviamo LTE Plus con ricezione davvero ottima, NFC, Bluetooth 5 con aptX HD, Wi-Fi Dual Band e GPS con Glonass, nessun problema da segnalare.

L’audio è stereo e la qualità è davvero eccellente sia dagli speaker che tramite auricolari, è presente un sistema di vibrazione dedicato che accompagna i bassi quando viene riprodotto un suono, è disattivabile o personalizzabile per intensità e nella parte multimediale è davvero una soluzione apprezzata che rende più immersiva l’esperienza generale. 

Leggi anche:
 
Sony Xperia 1
Sony Xperia 1
 

La parte fotografica prevede all’anteriore un sensore da 8 megapixel f/2.0 di buona qualità mentre sul retro i sensori sono tre, tutti da 12 megapixel ma il primo standard ha un’apertura focale f/1.6 con OIS, il secondo con Zoom 2X senza perdita di dettaglio ha un’apertura f/2.4 sempre con OIS ed il terzo grandangolare senza stabilizzazione ha sempre un’apertura f/2.4.

In generale è uno Smartphone che scatta davvero ottime foto in ogni situazione grazie sia ai tanti sensori e sia al software provvisto di intelligenza artificiale con riconoscimento attivo delle scene .

Gli scatti hanno un buon bilanciamento del bianco e dei colori, c’è addirittura “l’eye tracking” ovvero una modalità che segue gli occhi per tenere il punto di messa a fuoco che porta a risultati davvero fantastici in quanto per esempio in video non vedrete il movimento della messa a fuoco.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo la galleria di test scattata con il prodotto mentre nella recensione video a fine articolo trovate il filmato di test (registra anche video in 4K HDR e Super Slow Motion).
 
Sony Xperia 1
Sony Xperia 1
 

Il software è Android 9 Pie personalizzato da Sony con la propria interfaccia diventata con gli anni molto leggera ma allo stesso modo ricca di funzioni anche se ci sono ancora alcuni punti di domanda, per esempio manca una modalità per sdoppiare le applicazioni, indispensabile per chi vuole utilizzare due sim e due account whatsapp, il passaggio tra la camera grandangolare e la principale è lento rispetto alla concorrenza e non troviamo più la possibilità di utilizzare i pacchetti di icone dal play store, inoltre non c’è lo sblocco con riconoscimento del volto anche se c’è il lettore delle impronte sul lato destro che funziona bene.

Altra funzione che non abbiamo apprezzato è il sensore laterale che, in teoria, con un doppio tocco su uno dei lati apre un pannello con le applicazioni maggiormente usate, in pratica a noi in questo momento non riconosce mai il tocco.

Quanto costa? 949 euro e poco meno online, troppo? No considerando quanto costano anche i Top di gamma della concorrenza ma lo street Price non lo aiuta a diventare interessante in questo momento in cui i Top di gamma della concorrenza si trovano quasi alla metà del listino di questo Xperia 1.

Consigliato a chi vuole uno Smartphone concreto, con grande display ma utilizzabile con una sola mano.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Recensione Sony Xperia 1, display 4K in 21:9, può bastare?



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Sony Xperia 1 con display 4K in 21:9


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?