Dell Inspiron 13 7000: recensione del nuovo tablet convertibile

Dell Inspiron 13 7000: recensione del nuovo tablet convertibile

Dell Inspiron 13 7000, presentato ufficialmente durante la fiera Computex 2014 dello scorso Giugno, appena adesso è arrivato sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo, e questo ibrido che può essere convertito da tablet PC a notebook ha pregi e difetti: scopriamoli.

 

Scritto da , il 12/11/14

Seguici su

 
 

Dell Inspiron 13 7000, presentato ufficialmente durante la fiera Computex 2014 dello scorso Giugno, appena adesso è arrivato sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo, e vediamo di scoprire tutti i suoi pregi e difetti.

Come anticipato nel titolo della notizia, ci troviamo di fronte ad un prodotto 2-in-1, ovvero che in pochi e semplici passaggi può essere convertito da tablet PC a notebook, e viceversa.

I colleghi del sito Ultrabookreview hanno avuto modo di provare in dettaglio il prodotto, pubblicando sul portale Youtube una video recensione che mette in luce i vari punti di forza del device.

La scocca è realizzata interamente in policarbonato, tuttavia la texture metallica serve a conferire un aspetto piuttosto elegante. Lo spessore dello chassis è pari a 22.2 mm, il peso è di 1.66 Kg e i bordi sono leggermente smussati, così da garantire un comodo uso.

Molto buona la tastiera fisica, con dei tasti ad isola che offrono una rapida digitazione anche al buio, grazie alla retroilluminazione regolabile su diversi livelli di intensità.

Promosso anche il touchpad, soprattutto in termini di superficie d'utilizzo. E nemmeno il display touch ha deluso, con la diagonale di 13.3 pollici, la risoluzione FullHD 1080p e la gamma cromatica estesa e corretta, per delle immagini ricche di dettagli e fedeli alla realtà.

La leggibilità sotto la luce diretta del sole non è un problema, grazie ai valori molto elevati di luminanza (289 cd/m2) e contrasto (720:1). All'interno della confezione troviamo anche uno stilo.

L'hardware interno è davvero valido, con 8 GB di memoria RAM, un hard-disk da 500 GB e il processore Intel Core i5 4210U di ultima generazione. Peccato per l'autonomia di circa 4-5 ore, ma stiamo comunque parlando di un computer che come potenza e produttività può tranquillamente sostituire il classico PC desktop.

Dell Inspiron 13 7347 (7000 series) Recensione Video



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Dell Inspiron 13 7000: recensione del nuovo tablet convertibile


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?