DELL Venue 10: nuovi tablet ibridi con Android 5.0 e Windows 8.1

DELL Venue 10: nuovi tablet ibridi con Android 5.0 e Windows 8.1

I nuovi DELL Venue 10 e Venue 10 Pro sono dei tablet PC equipaggiati rispettivamente con i sistemi operativi Android 5.0 Lolipop e Windows 8.1 Pro. Entrambi condividono gran parte delle specifiche tecniche, e attraverso la tastiera dock possiamo convertirli in un attimo in un PC portatile tradizionale. Arriveranno presto negli USA al prezzo di partenza di 330 dollari.

 

Scritto da , il 26/02/15

Seguici su

 
 

La nota compagnia statunitense ha da poco annunciato in via ufficiale i nuovi DELL Venue 10 e DELL Venue 10 Pro 5050, tablet PC basati sui sistemi operativi Android e Windows. Ecco qui di seguito tutte le loro specifiche tecniche.

Prima di tutto, ci teniamo a sottolineare che questi prodotti sono pensati essenzialmente per gli studenti e tutti gli utenti in cerca di un dispositivo non troppo costoso, facile da utilizzare e comodo da portare in giro.

Ma grazie alla versatilità offerta, anche i professionisti potrebbero prendere in considerazione l'acquisto dei nuovi Venue 10, magari il modello dotato di Windows 8.1, così da poter avviare le stesse applicazioni che si usano in ufficio.

Il design in generale è piuttosto elegante, con una scoca che appare solida e robusta, in grado di resistere agli urti dello zaino di scuola o della borsa da lavoro. I due tablet sono praticamente identici a livello hardware, mentre il software è diverso: Venue 10 è basato su Android 5.0 Lollipop, mentre Venue 10 Pro ha Windows 8.1 Pro.

La tastiera dock permette di convertire rapidamente la tavoletta digitale in un PC portatile: l'aggancio meccanico è immediato, e il connettore fisico evita l'utilizzo del protocollo Bluetooth, così da consumare meno batteria.

Una bella novità rispetto alla precedente generazione è il supporto nativo alla penna stylus con tecnologia Wacom, molto più precisa della penna firmata Synaptics, perfetta per disegnare e prendere appunti a mano libera.

Il processore Intel di ultima generazione offre un ottimo compromesso tra prestazioni e consumi energetici, e la memoria RAM di 2 GB è più che sufficiente per i classici task quotidiani, come la navigazione sul web e l'ascolto di musica.

Il display touch HD ha una diagonale di 10.1 pollici, lo storage flash è di 64 GB e non mancano una porta USB 3.0 full-size, il chip NFC e i moduli 4G LTE, Bluetooth 4.0 e Wifi 802.11ac. Non appena avremo delle informazioni sul prezzo e l'uscita in Italia di tutti e due i dispositivi, ve lo faremo prontamente sapere.

 

 

Dell Venue 10 7000; nuovo tablet da 10.5 pollici

Dell Venue 10 7000 è il nome del nuovo tablet Android di fascia alta della nota azienda statunitense e che arriverà presto sul mercato mondiale al prezzo di 499 dollari. Ecco qui di seguito tutti i dettagli sulle sue caratteristiche tecniche.

Verso l'inizio dell'anno, Dell aveva lanciato il Venue 8, un device professionale da 8 pollici con schermo OLED di risoluzione 2560 x 1600 pixel, 2 GB di memoria RAM, 16 GB di ROM, la camera Intel Realsense 3D e il processore Atom Z3500 Moorefield.

Sono passati pochi mesi, e adesso è arrivato il turno  del "fratello maggiore", chiamato con il nome commerciale Dell Venue 10 7000 e dotato di un display multi-touch da 10.5 pollici. Ma quali sono i suoi punti di forza?

Cominciamo col dire che si tratta di un dispositivo indirizzato alla clientela professionale, e per questo motivo il prezzo di vendita non è particolarmente basso. Per il modello base vengono richiesti 499 dollari, che diventano 629 $ nel caso si scelga la versione con tastiera dock.

Quest'ultima permette di convertire in un attimo il tablet in un computer portatile tradizionale, con tanto di touchpad per il controllo del puntatore del mouse. I tasti sono ad isola e retroilluminati, per poter scrivere anche al buio.

Il peso della scocca ammonta a soli 598 grammi, e nel punto più sottile lo spessore è pari a 6.2 mm. Su un lato troviamo un cilindro con connettore magnetico, che serve sia per la tastiera dock che per garantire una migliore presa con una sola mano.

Ottima l'autonomia, circa 15 ore con un utilizzo intenso, e il sistema operativo preinstallato è l'ultimo Android 5.0 Lollipop. Promosso a pieni voti l'hardware interno, in particolare il display touch da 10.5 pollici con tecnologia OLED e risoluzione di 2560 x 1600 pixel.

La memoria RAM ammonta a 2 GB, il processore è l'Intel Atom Z3580 Moorefield quad core da 2.3 Ghz, lo storage flash è di 32 GB (espandibile via microSD) e sul retro è presente una fotocamera Intel Realsense 3D.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su DELL Venue 10: nuovi tablet ibridi con Android 5.0 e Windows 8.1


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?