ComScore: Gli Italiani al cellulare usano le app e non navigano

ComScore: Gli Italiani al cellulare usano le app e non navigano

 

Scritto da , il 30/12/16

Seguici su

 
 
Il boom delle connessioni da cellulare e tablet ha cambiato radicalmente le abitudini degli italiani in termini di navigazione online. La possibilità di collegarsi in qualunque momento e da qualunque posto, ha permesso di accedere a Internet per reperire qualunque sorta di informazioni, dalle indicazioni per raggiungere un posto alla ricerca di ristoranti e hotel.

Dopo aver visto il sorpasso del numero di utenti connesso da cellulare rispetto agli utenti collegati da Pc (sorpasso avvenuto sia come numero sia come volume di ricerche su Google) possiamo vedere però come oltre la metà del tempo speso online viene effettuato sulle applicazioni.

Si tratta di un dato abbastanza prevedibile se consideriamo che ormai la quasi totalità dei giochi richiede l'accesso online cosi come Facebook, Messenger e social network sono tutte applicazioni utilizzate in modalità always on.

Questo dato tra l'altro smonta un pò la diffusione di Internet. Moltissimi utenti, soprattutto quelli entry level o con ridotte conoscenze, si limitano ad utilizzare Facebook o Whatsapp e non sono spesso in grado di navigare in maniera corretta sul web.

Comscore ha analizzato le abitudini degli utenti italiani, scoprendo che su circa 53 ore di connessione a Internet, 46 ore sono spese all'interno delle applicazioni e appena 7 connesse alla navigazione sul web.

Ogni giorno, le applicazioni assorbono 49 milioni di giornate equivalenti pari a ben 134 mila anni. Di pari passo, sono crollati i minuti spesi su Internet da Pc, ridotti del 21% rispetto allo scorso anno.

Tra le applicazioni più usate, come prevedibile, troviamo Facebook e Google. Le prime 100 applicazioni assorbono il 70% della navigazione complessiva.

Dobbiamo però tenere in considerazione che oltre a Facebook e Giochi, ci sono molte altre applicazioni che ci connettono al Web senza però navigare: Spotify, Youtube e tutte le applicazioni di intrattenimento generano una connessione alla rete anche se in realtà stiamo utilizzando semplicemente un'applicazione.

Nonostante questi dati positivi lato Mobile, la scoperta di nuove applicazioni cosi come il download restano ferme al palo: il 56% degli italiani ad Ottobre non ha mai scaricato una applicazione mentre il 57% di coloro che hanno scaricato nuove app, si sono fermati a 1 o 2 download. Nel 2015 il dato era al 65%.
Leggi anche: Web in Italia, la navigazione via App supera quella via Browser

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su ComScore: Gli Italiani al cellulare usano le app e non navigano


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?