Windows 10 Mobile, Microsoft conferma Feature2

Windows 10 Mobile, Microsoft conferma Feature2

 

Scritto da , il 15/06/17

Seguici su

 
 

Il team di Windows Insider ha tenuto nei giorni scorsi il proprio webcast mensile, occasione nella quale si è parlato delle future novità della piattaforma Windows. Tra gli argomenti toccati anche il futuro di Windows per i dispositivi mobili, e in particolare è stato posto il quesito di tra quanto tempo il ramo di sviluppo del software per i telefoni Windows si sposterà dall'attuale feature2 a Redstone 3, che è il ramo piu' recente da cui provengono le ultime build per i PC Desktop.

Dal team di Windows Insider la risposta è stata un secco 'NO'. Era previsto ed ora è stato confermato che dal ramo feature2 verrà fornito il prossimo aggiornamento di Windows 10 Mobile.

Come riportato dal sito Neowin, dal momento in cui lo sviluppo della piattaforma Windows per telefoni ha iniziato a ricevere aggiornamenti dal ramo feature2 non sono state introdotte nuove funzionalità, e secondo il parere di molti developers è possibile che Microsoft rilascerà un aggiornamento in stile "Windows Phone 7,8" che andrà a chiudere il ciclo di vita della piattaforma Windows Mobile esistente o per gran parte. Il nuovo Windows 10 Mobile atteso con interfaccia basata su Cshell - una versione adattabile della shell che risponde a diversi tipi di dispositivo e fattori di forma - potrebbe essere esclusiva per nuovi hardware.

In altre parole, gli attuali telefoni Windows Mobile riceveranno ancora aggiornamenti di sistema 'minori', mentre nuove funzionalità arriveranno in Windows Mobile ma solo nei dispositivi di nuova generazione.

A partire dal giorno 25 del mese di Aprile, Microsoft ha iniziato la distribuzione dell'aggiornamento Creators Update per gli utenti Windows 10 tra cui quelli che utilizzano Windows 10 Mobile. Come è stato sempre il caso con gli aggiornamenti di Windows, un dispositivo smartphone potrebbe non essere in grado di ricevere il Creators Update se l'hardware del dispositivo non è compatibile, mancano driver aggiornati o comunque è fuori dal periodo di supporto dell'Original Equipment Manufacturer ('OEM'). Per i dispositivi che non saranno aggiornabili al Creators Update Mobile, Microsoft ha promesso comunque che questi continueranno a ricevere aggiornamenti per la sicurezza e correzioni di manutenzione secondo la nostra politica di supporto del sistema operativo.

Da anni si vocifera che Microsoft ha in cantiere un nuovo smartphone da introdurre nella linea di dispositivi Surface, il device chiamato Surface Phone, di cui pero' non si sa se è un progetto ormai abbandonato o ancora in sviluppo. Da quando la società di Redmond ha venduto il marchio Nokia che aveva acquistato per produttore smartphone ci si è chiesti quale sarà il futuro di Windows Mobile. Di recente, il sito Thurrott ha riferito che da fonti indipendenti all'interno di Microsoft ha appreso che la società sta lavorando su un nuovo dispositivo hardware e che c'è anche un ramo separato di Windows Mobile al lavoro per lo sviluppo di una piattaforma per questo dispositivo, diversa da quella che conosciamo oggi come Windows Mobile, anche se quali che siano i cambiamenti ad oggi non è noto.

Il nuovo Windows Mobile potrebbe dunque debuttare nell'atteso 'Surface Phone' in futuro.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Windows 10 Mobile, Microsoft conferma Feature2


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?