Microsoft termina supporto per Windows 10 Mobile e invita a passare ad Android o iOS

Microsoft termina supporto per Windows 10 Mobile e invita a passare ad Android o iOS

Microsoft decreta la fine di Windows Phone invitando tutti i clienti, sia privati che commerciali, a passare a un dispositivo Android o iOS supportato.

 

Scritto da , il 21/01/19

Seguici su

 
 

Microsoft ha ufficialmente comunicato la fine del supporto per Windows 10 Mobile, la piu' recente versione della evoluzione di Windows Phone resa disponibile, di conseguenza Microsoft ha stabilito la fine di Windows Phone. La data di fine del supporto di Windows 10 Mobile è la stessa sia per gli utenti privati che per le aziende e Microsoft invita tutti i clienti a passare a un dispositivo Android o iOS supportato.

In una pagina di supporto ufficiale di Microsoft intitolata "Fine del supporto per Windows 10 Mobile: domande frequenti" viene spiegato che dal 10 dicembre 2019 termina il supporto per Windows 10 Mobile. Fine del supporto significa niente piu' aggiornamenti di prodotto o della sicurezza per il sistema operativo, con la data annunciata che è in linea con i criteri di Microsoft relativi al ciclo di vita del supporto.

A partire dalla data del 10 dicembre 2019, gli utenti di Windows 10 Mobile non sono più idonei a ricevere gratuitamente nuovi aggiornamenti della sicurezza, aggiornamenti rapidi non relativi alla sicurezza, opzioni di supporto assistito gratuito o aggiornamenti dei contenuti tecnici online da Microsoft. Programmi di assistenza a pagamento o di terze parti possono continuare a fornire supporto, ma è importante sapere che il supporto tecnico Microsoft non fornirà pubblicamente aggiornamenti o patch per Windows 10 Mobile.

La fine del supporto per il sistema operativo Windows 10 Mobile si applica a tutti i dispositivi Windows 10 Mobile. Importante precisare che solamente i modelli di dispositivo idonei per Windows 10 Mobile versione 1709 sono supportati fino alla data di fine. Per i modelli di telefono Lumia 640 e 640 XL, Windows 10 Mobile, versione 1703, è l'ultima versione del sistema operativo supportata e raggiunge la fine del supporto l'11 giugno 2019.

Dopo la fine del supporto, la creazione automatica o manuale di nuovi backup dispositivo per le impostazioni e alcune applicazioni continua per 3 mesi con termine ultimo il 10 marzo 2020. Alcuni servizi, compresi caricamenti di foto e ripristino di un dispositivo da un backup del dispositivo esistente, potrebbero continuare a funzionare per altri 12 mesi dalla fine del supporto.

Le app sono regolate dai criteri del ciclo di vita moderni e sono indipendenti dai criteri del ciclo di vita del sistema operativo. Pertanto, gli sviluppatori di app (Microsoft compresa) potrebbero terminare il supporto per un'app in qualsiasi momento, anche molto tempo prima rispetto alla data di fine supporto di Windows 10 Mobile. Il Microsoft Store può continuare a funzionare dopo la data di fine del supporto.

A coloro che hanno appena acquistato un telefono Windows 10 Mobile, Microsoft dal momento che non vende e non produce più dispositivi Windows 10 Mobile invita a contattare il venditore direttamente per discutere di eventuale reso e rimborso.

Cosa devono fare adesso i clienti di Windows 10 Mobile.
Con la fine del supporto del sistema operativo Windows 10 Mobile, Microsoft consiglia che i clienti passino a un dispositivo Android o iOS supportato. I clienti che si aspettano di continuare a usare il dispositivo Windows 10 Mobile dopo 10 dicembre 2019 sono invitati a creare manualmente un backup accedendo a Impostazioni-> Aggiornamento e sicurezza-> Backup-> Altre opzioni e toccando Esegui backup prima di tale data.

Il dispositivo "dovrebbe continuare" a funzionare dopo il 10 dicembre 2019, tuttavia dopo tale data non sarà disponibile alcun nuovo aggiornamento (inclusi gli aggiornamenti della sicurezza) né alcuna funzionalità di backup del dispositivo. Altri servizi back-end verranno sospesi gradualmente come descritto in precedenza.

La mission di Microsoft di "consentire a ogni persona e organizzazione del pianeta di ottenere di più, ci obbliga a supportare le nostre app per dispositivi mobili in tali piattaforme e dispositivi" ha spiegato Microsoft.

Al momento Microsoft non ha in programma di rimuovere gli aggiornamenti per Windows 10 Mobile da Windows Update, pertanto gli aggiornamenti esistenti per Windows 10 Mobile continueranno ad essere disponibili - ma non si sa per quanto tempo. Resta comunque possibile ripristinare l'immagine del proprio dispositivo: Windows Device Recovery Tool continuerà a fornire l'immagine di ripristino per il dispositivo Windows 10 Mobile.

Se non sai se disponi di Windows 10 Mobile, puoi vedere quale versione del sistema operativo Windows Phone è installata nel tuo telefono, provando questa procedura:
1- Seleziona Impostazioni->Sistema->Informazioni su
2- Tocca Altre info, quindi nella sezione Software viene mostrato Windows 10 Mobile / nella sezione Build del sistema operativo viene mostrato 10.0.15254.<xxxx> dove <xxxx> designa una specifica build di aggiornamento qualitativo. Il contenuto di ogni build di aggiornamento qualitativo è indicato nella pagina Cronologia degli aggiornamenti di Windows 10.

Il supporto per Windows 10 Mobile termina anche per i clienti commerciali. Microsoft sta collaborando con molti clienti commerciali per verificare che la migrazione a una piattaforma supportata prima della fine del supporto abbia esito positivo.  

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft termina supporto per Windows 10 Mobile e invita a passare ad Android o iOS


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?