PosteMobile, l'App ufficiale arriva per Windows Phone

PosteMobile, l'App ufficiale arriva per Windows Phone

Chi ha uno smartphone Windows Phone potra' scaricare l'applicazione ufficiale di PosteMobile per controllare il credito residuo, l'erosione delle soglie relative al proprio piano tariffario, fare pagamenti e tanto altro. L'app si aggiunge - finalmente - alle sorelle da tempo esistenti su Android e iOS.

 

Scritto da , il 18/07/15

Seguici su

 
 
Finalmente è arrivata l'applicazione ufficiale di PosteMobile per i clienti che hanno uno smartphone con sistema operativo Windows Phone.

Scaricabile attraverso il Windows Phone Store senza costi aggiuntivi, l'app si aggiunge alle sorelle già da (molto) tempo disponibili anche per Android e iOS. Ora all'elenco mancherebbe solamente la versione per BlackBerry, che tuttavia sarà molto difficile vedere considerate le scarse vendite e la situazione complicata della società di John Chen.

Con l'App PosteMobile si possono eseguire tutte le operazioni di base che si eseguono con le app analoghe degli altri operatori. Possono essere consultati la tariffa, il credito residuo, informazioni sulle ricariche, le soglie residue, i minuti di chiamate fatti, gli SMS inviati, i dati consumati, si possono attivare opzioni, eccetera.

Se si ha una SIM PosteMobile recente, si hanno a portata di mano anche una serie di servizi NFC, che trasformano lo smartphone in un portafoglio digitale. Si possono fare micropagamenti, per esempio, per il biglietto dell'autobus o per l'acquisto di altri servizi in modalità 'contactless'.

PosteMobile integra anche i servizi Semplifica: dall'applicazione si possono controllare e gestire anche il Conto BancoPosta e la carta prepagata Postepay (se esistenti e/o collegate al numero di telefono) attraverso la connessione a internet.

In sinergia con i servizi postali, si possono inoltre, attraverso la sezione Ufficio Postale che si trova nei servizi della SIM, inviare anche telegrammi, ricercare spedizioni, cercare gli Uffici Postali nelle vicinanze e altro ancora.

Per fruire dei servizi collegati a Poste Italiane è necessario accoppiare la SIM.

Download e informazioni
L'App PosteMobile può essere scaricata gratuitamente dal Windows Phone Store (link), dall'App Store per iOS (link) e dal Google Play per Android (link) Altre informazioni sono eventualmente disponibili in questa pagina.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su PosteMobile, l'App ufficiale arriva per Windows Phone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?