Microsoft termina i servizi di notifica push su Windows Phone 7.5 e 8.0

Microsoft termina i servizi di notifica push su Windows Phone 7.5 e 8.0

Microsoft ha interrotto i servizi di notifica push mobile sui dispositivi Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8.0: niente piu' notifiche e aggiornamenti per 'live tiles', smette anche di funzionare 'Trova il mio telefono'.

 

Scritto da , il 20/02/18

Seguici su

 
 

Microsoft ha comunicato di aver interrotto, dal 20 febbraio 2018, i servizi di notifica push mobile sui dispositivi Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8.0. Questo significa da questa data i telefoni interessati non riceveranno più notifiche, non riceveranno ulteriori aggiornamenti per le 'live tiles' (le 'piastrelle') e la funzione "Trova il mio telefono" non localizzerà più il telefono.

Microsoft con la fine del supporto per i servizi di notifica push mobile su Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8.0 sta praticamente obbligando i propriatari - per fortuna pochi - di questi device ad aggiornarsi ad uno smartphone piu' recente (meglio se Android o iOS a questo punto, ndr).

Microsoft ha spiegato che Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8.0 hanno raggiunto la data di fine del supporto, per questo motivo i servizi per queste versioni di Windows vengono interrotti. I telefoni Windows Phone 7.5 e 8.0, rispettivamente, sono stati rilasciati al pubblico nel 2011 e nel 2012.

Da notare che i servizi di notifica continueranno a funzionare per Windows Phone 8.1 in questo momento, e i nuovi telefoni con Windows 10 Mobile sono ancora completamente supportati.

Come notato da Christopher Miller in risposta alla discussione 'Mobile Push Notification services are ending for Windows Phone 7.5 and Windows Phone 8.0' con cui Jestoni Mac ha comunicato la notizia, "Questo è un passo sfortunato. I sistemi operativi Android e iOS sono generalmente supportati solo per un paio d'anni e smettono di ricevere gli aggiornamenti, mentre le notifiche push continuano a funzionare. Questa non è una decisione tecnica, è una decisione commerciale. Mentre il numero di utenti di Windows Phone è diminuito, non viene inviato un buon messaggio agli altri utenti".

Già un anno prima che Microsoft comunicasse la fine di Windows Phone si sapeva che il sistema operativo mobile era destinato ad essere terminato, considerando che nel 2016 Windows Phone era su meno dello 0,1% degli smartphone a livello mondiale all'inizio del 2017, secondo i dati diffusi da IDC.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft termina i servizi di notifica push su Windows Phone 7.5 e 8.0


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?